Moda 2010: total white

da , il

    Il colore della primavera-estate 2010? In realtà è un non colore che fa subito estate anche se indossato quando i freddi dell’inverno non se ne son andati del tutto: il bianco. E’ questa la tinta che detta legge in questa stagione, bandiera di collezioni come quella di Gucci, di Michael Kors e di Givenchy che hanno deciso di puntare tutto su questo colore così semplice ma allo stesse tempo così versatile per primavera-estate 2010. Anche oggi vi proponiamo alcuni consigli di shopping, un po’ per tutte le tasche!

    Colore non-colore, che allo stesso tempo non rappresenta nessuna tonalità ma che in realà le contiene tutte: è il bianco la tonalità della primavera-estate 2010, un colore che con la sua leggerezza e la sua semplicità (solamente apparente però) riesce subito a portarci ad atmosfere calde e spensierate, lontano dal grigio dell’inverno.

    Molti gli stilisti che hanno eletto il bianco come colore simbolo delle proprie collezioni, a partire da Gucci, dove Frida Gianniha elaborato una collezione techno-chic basata su abiti e completi sporty-glam dai tagli asimmetrici. Ma non solo Gucci, anche Michael Kors con i suoi completi eleganti, Givenchy con le sue atmosfere arabeggianti, Hermès con i suoi completi da tenniste d’altri tempi hanno eletto il bianco ancora una volta come colore dell’estate 2010.

    Tra gli accessori, non possiamo quindi prescindere dalle borse di Gucci, come la Techno Horsebit, una handbag in pelle Guccissima bianca impreziosita da una lavorazione in metallo di stampo quasi avveniristico, ma nemmeno dalla Miss Sicily di Dolce & Gabbana in pizzo siciliano, vero must have di alta gamma della primavera-estate 2010, o dalla Firenze 2 in 1 di Fendi, una borsa dalla particolare lavorazione all’esterno che all’interno nasconde un’altra sorpresa.

    Per portafogli più leggeri, sapete bene che diversi marchi, come Camomilla, Ovs Industry e Motivi sanno sempre come soddisfare il vostro amore per le tendenze. Ma se siete disposte a spendere qualcosa in più, potete sempre contare su marchi come Furla e Alviero Martini, che ci propongono borse molto belle ed eleganti dal prezzo non così alto.

    Anche per le scarpe, difficilmente si può parlare di bianco senza fare un cenno alla collezione di Gucci, di cui vi abbiamo parlato in modo approfondito nelle scorse settimane. Sempre parlando di marchi importanti, molto originale è la proposta di Gianfranco Ferré, un sandalo dal tacco molto originale. Se invece non siete amanti delle altezze vertiginose, potete sempre ripiegare su pratiche ciabattine, come quelle che ci propone Dior o Melissa. Per le sportive, invece, irrinunciabili le Converse All Star in tela bianca trapuntata.

    Se pensate che un look total white sia troppo per voi, potete sempre puntare su singoli accessori che valorizzino il resto del vostro look. Il bianco è davvero un colore molto versatile, che riesca a esaltare praticamente tutte le altre tonalità esistenti in natura! Un bel bangle stampa cocco di Salvatore Ferragamo, un occhiale da sole glamour come quello di Miss Sixty o perché no, un cerchietto creato dalle mani di Philip Treacy posson fare magie con qualsiasi outfit!

    Foto da:

    www.style.it www.leiweb.it www.netaporter.com

    Dolcetto o scherzetto?