NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Milano Moda Donna PE 2011 chiude tra applausi e successi

Milano Moda Donna PE 2011 chiude tra applausi e successi
da in In Evidenza, Lifestyle, Milano Moda Donna, Moda 2011
Ultimo aggiornamento:

    sfilata moda finita

    La Milano Fashion Week ha chiuso il sipario e il mondo della moda ha fatto le valigie per andare a Parigi per la Paris Fashion Week! E’ stata l’edizione della svolta, l’abbandono di alcuni marchi ma soprattutto della fiera, quest’anno infatti le sfilate sono state al centro di Milano, turisti e addetti ai lavori e tutti coloro che hanno partecipato o hanno vissuto Milano in questa settimana sono rimasti affascinati dai palazzi storici in cui sono state allestite le sfilate e per le prossime edizioni, sia per Milano Moda Donna, sia per Milano Moda Uomo, saranno aperte altre sedi prestigiose nel centro città, perchè da qui si può solo migliorare!

    I più importanti stilisti del pret-à-porter hanno partecipato alla settimana più fashion dell’anno con 171 collezioni per la prossima stagione primavera/estate 2011, ben 78 sfilate per 71 marchi, 78 presentazioni per 73 marchi e 27 presentazioni su appuntamento.

    Il Sindaco Letizia Moratti ha dichiarato: “La Settimana della moda ha trasformato Milano in una vetrina d’eccellenza del ‘Made in Italy’, in un contenitore straordinario di eventi in grado di coinvolgere, al tempo stesso, cittadini e addetti ai lavori. Milano, sotto i riflettori di tutto il mondo, ha celebrato la propria creatività, il proprio stile, la propria tradizione sartoriale, riconfermandosi capitale internazione del fashion attraverso quel talento, tutto italiano, che il mondo intero ci ammira”.

    Il Presidente della Camera della Moda ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto di come è andata questa edizione ‘rivoluzionaria’ di Milano Moda Donna, che onestamente ha superato le mie migliori aspettative.

    Non è mai facile valutare i rischi quando si decide di cambiare un format che è andato bene per più di 30 anni. Le incertezze poi, in questo caso, erano ancora maggiori perchè abbiamo voluto cambiare sia il contenuto, il calendario, sia il contenitore, le location delle sfilate e il centro operativo della CNMI. Abbiamo risposto alla città che richiedeva una moda più aperta e ‘democratica’, e il risultato è stato positivo – continua Mario Boselli -. Ora l’impegno sarà quello di consolidare quanto fatto e di migliorarlo ulteriormente, sulla base delle indicazioni scaturite da questa settimana, che potremmo dire essere stata la Milano Moda Donna ‘della rinascita’.”

    E voi che ne pensate? Vi è piaciuta questa edizione della fashion week milanese? Siete soddisfatte di come vi abbiamo presentato le collezioni? Noi speriamo tanto di si!

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN In EvidenzaLifestyleMilano Moda DonnaModa 2011
    PIÙ POPOLARI