Milano Moda Donna: Haute collezione A/I 2011-2012

da , il

    Anche Haute porta in passerella a Milano la sua collezione autunno/inverno 2011-2012, in una settimana piena di eventi, party, polemiche e tante fashion news. Abbiamo già visto la moda retrò di quest’anno acquisire molto successo nelle collezioni primavera-estate, ora sappiamo che questa tendenza resterà anche per la prossima stagione e nel caso della collezione Haute, donerà alle donne una nuova e originale modernità che ha però le sue radici nel passato, nel richiamo a sapori e forme anni ’30 ormai classici intramontabili.

    Ieri vi abbiamo proposto stilisti audaci come Francesco Sognamiglio, ma anche più classici come Max Mara, mentre poche ore prima sfilava nella stessa location di Haute, i Giardini di Porta Venezia, John Richmond.

    Tutti questi grandi stilisti ci stanno proponendo le loro idee di moda invernale, reinterpretando stili retrò attraverso l’uso di materiali nuovi e linee originali, e ancora molto resta da scoprire di questa settimana Milano Moda Donna.

    Marcus Constable e Catherine Brickhill hanno scelto di puntare per la nuova collezione su atmosfere anni ’30, per modelli che prediligono tagli e abbottonature asimmetriche, vita alta e maniche kimono. In nuances che spaziano dal nero, al bianco, al color terra, all’arancio bruciato, fino al verde giada, Haute propone capi sartoriali a pieghe, spesso arricchiti da pellicce destrutturate, con parti in cuoio bruciato.

    “Donne Gangster” le ha definite qualcuno, fatto sta che anche con un fascino un po’ mascolino, questi modelli restano davvero particolari ed eleganti.