Milano Moda Donna: apre con Gucci, termina con Giorgio Armani

da , il

    Mario Boselli

    Il calendario di Milano Moda Donna? Assolutamente blindato. Mario Boselli non vuole parlare troppo del calendario della prossima edizione della settimana della moda milanese, in programma dal 22 al 28 settembre, ma le prime indiscrezioni cominciano a trapelare. Sembra infatti che saranno due grandi nomi della moda italiana ad aprire e chiudere questa sette giorni di sfilate delle collezioni primavera-estate 2011: a inaugurare la settimana sarà infatti Frida Giannini per Gucci, mentre Giorgio Armani festeggerà la sua conclusione. E come la mettiamo con Anna Wintour?

    Sembra che la Camera della Moda italiana sia più decisa che mai a non rispettare i diktat dei giornalisti. Non sarà Anna Wintour a scatenare il putiferio ancora una volta sul calendario di Milano Moda Donna, obbligando di fatto i grandi nomi della moda italiana a contendersi un buco nelle giornate in cui la zarina di Vogue America degnerà Milano della sua presenza.

    Per evitare di gettare ancora benzina sul fuoco, Mario Boselli, presidente della Camera Della Moda, non vuole sbilanciarsi sul calendario, che sembrerebbe blindatissimo. Non ci sarà Anna Wintour che tenga: ogni stilista dovrà rispettare data e orario già concordata.

    Le prime indiscrezioni sul calendario, però, sono già trapelate: sembrerebbe infatti giàdecisa la sfilata di apertura di Gucci e quella di chiusura di Giorgio Armani. Una decisione che sembrerebbe presagire finalmente la decisione degli stilisti italiani di fare quadrato e non farsi intimidire. La strada però al 22 settembre è ancora lunga e soprattutto in salita…sono convinta che, comunque andrà a finire, ne vedremo delle belle!

    Foto da:

    www.style.it

    Dolcetto o scherzetto?