Marion Cotillard con la Lady Dior nella campagna Primavera/Estate 2012

da , il

    Marion Cotillard Lady Dior primavera estate 2012

    La bellissima attrice francese Marion Cotillard, con il suo sguardo intenso e sensuale, è ancora la protagonista assoluta della campagna pubblicitaria in cui la griffe Christian Dior ci presenta una nuova versione della Lady Dior, una delle borse cult del brand. Per la primavera estate 2012 sia la Cotillard che la Lady Dior si sono vestite di uno stile tutto nuovo, come sempre sofisticato e di classe ma che trasmette tutto il sapore di un’advertising dedicata ad una collezione estiva. Scopriamo insieme cosa indossa l’attrice nel primo scatto pubblicitari realizzato per Dior.

    La Lady Dior è, indubbiamente, una delle più belle borse mai state realizzate dalla maison e grazie a delle linee semplici e sofisticate è amata in egual misura dalle donne più giovani come dalle più adulte. Come in molte saprete, la prima Lady Dior fu realizzata nel 1995 su richiesta di Bernadette Chirac, moglie dell’allora Presidente della Repubblica francese, che la donò a Lady Diana, in visita ad una mostra a Parigi. Da allora, con il suo classico motivo a cannage della pelle in cui è realizzata, la Lady Dior è stata reinterpretata in colori e stili diversi e nessuna delle sue rivisitazioni ha mai intaccato il fascino e l’eleganza che questa it bag continua a trasmettere.

    Lady Dior in rafia e pelle di coccodrillo

    Come vi sarete rese conto dalle foto della sfilata di Christian Dior al Paris Fashion Week P/E 2012, anche per la stagione calda la Lady Dior ha subito un restyling, questa volta nei materiali in cui è stata realizzata. Nella prima foto della campagna pubblicitaria, l’unica che al momento è stata diffusa dalla maison, la splendida Marion Cotillard, immortalata con una posa sensuale e i capelli elegantemente scomposti, indossa un abito bianco panna molto elegante che, ovviamente, fa parte della nuova collezione del brand, ed ha al braccio la vera protagonista di questa advertising: la Lady Dior.

    La splendida bag ci viene proposta, questa volta, in due materiali che ricordano molto la stagione calda e il clima delle terre lontane e torride dell’Africa e del Sudamerica: la pelle di coccodrillo in blu e la rafia in beige. La lavorazione particolare che, solitamente troviamo sulla pelle, è riprodotta in questo caso con un raffinato ricamo. La forma, sempre squadrata e molto pulita con gli immancabili charms che riportano le iniziali del marchio, è rimasta invariata: del resto cosa aggiungere ad un capolavoro del genere?

    Se siete delle amanti della Lady Dior vi consigliamo di approfondire l’argomento leggendo questi articoli:

    Marion Cotillard vola a Los Angeles con la Lady Dior

    Il mistero della Lady Dior gigante

    Christian Dior: la Lady Dior in limited edition per Roma

    Anselm Reyle per Christian Dior, le borse della capsule collection