Marilyn Monroe: venduto all’asta il leggendario abito rosa

da , il

    Marilyn Monroe

    Scendeva, bellissima e sensuale, da una scala cantando “Diamonds are a girl’s best friend” e in quel preciso momento lasciava un segno indelebile nel mondo dello spettacolo, creando un’immagine desiderabile e imperitura. Bella, biondo platino e fasciata di rosa shocking Marilyn Monroe rappresenta quanto di più femminile il mondo del cinema abbia avuto l’occasione di incontrare lungo tutta la sua storia, tanto da diventare modello da imitare per stelle e stelline di tutto il mondo. “Gli uomini preferiscono le bionde”, il film che ha lasciato un segno indelebile nelle fantasie maschili e creato un modello da raggiungere in quelle femminili, il film che ha contribuito appunto a spiegare alle donne l’importanza dei diamanti, è un capitolo nella biografia della splendida Monroe al limite della leggenda.

    Quanto leggendaria è la scena appunto in cui scende le scale coperta di gioielli e ammirata da schiere di corteggiatori (riproposta poi varie volte, interpretata persino dalla camaleontica Madonna).

    Scommetto che tutte, ma proprio tutte voi avete fotografata in mente quell’esatta scena quando pensate a Marilyn, e anche quell’esatto vestito. Che oggi è in mano a qualche fortunato ammiratore.

    Pochi giorni fa infatti il famoso abito- forse uno dei più importanti pezzi della storia del costume cinematografico- ha trovato un nuovo proprietario nel corso di un’asta che ha battuto alcuni dei più importanti cimeli di Hollywood (anche la borsa di Mary Poppins, si proprio quella senza fondo, è stata venduta in quell’occasione) ed è stato oggetto di una lotta all’ultimo sangue, anzi, all’ultimo dollaro, che ha visto vincente l’offerente che ha messo a disposizione ben 319,000 dollari. Un gran bel colpo per il fortunato proprietario, un po’ meno per la storia del cinema che vede finire in casa di qualche abbiente uomo d’affari un pezzo di inestimabile valore per la cultura cinematografica.

    Foto:www.styleite.com