Louis Vuitton veste le star all’AmfAr Diner 2010 di Cannes

Louis Vuitton veste le star all’AmfAr Diner 2010 di Cannes

    Louis Vuitton veste ancora il Festival di Cannes. La grande kermesse cinematografica che si è conclusa ieri ha visto la maison parigina tra i grandi protagonisti del red carpet, vestendo attrici e socialites. E i suoi abiti, i suoi accessori e i suoi gioielli non potevano certo mancare anche a un altro evento d’importanza internazionale come l’AmfAr Diner, il galà organizzato dall’AmfAr per la lotta contro l’Aids. Tante le attrici e le socialites che hanno indossato almeno un abito, un gioiello o un accessorio firmato Louis Vuitton.

    Sono tante le celebrities che hanno giocato un po’ a fare le modelle in questo Festival di Cannes: abbiamo visto Kate Beckinsale indossare abiti di Giorgio Armani, Balmain e Gucci, mentre Giovanna Mezzogiorno ha preferito puntare su un solo marchio, Vionnet, che ha vestito la giurata in esclusiva per tutto il Festival.

    Louis Vuitton non poteva certo mancare l’importante appuntamento del Festival di Cannes. La grande kermesse cinematografica è uno degli appuntamenti più importanti per le case di moda che, a pochi mesi dalle sfilate, vogliono presentare alla stampa e agli appassionati i propri abiti più belli e gli accessori migliori della nuova collezione autunno-inverno.

    La maison è stata tra le grandi protagoniste del red carpet dell’AmfAr Diner, il tradizionale gala organizzato dall’AmfAr per aiutare il popolo africano nella lotta contro l’Aids. L’attrice cinese Fan Bing Bing ha indossato un abito bustier in tulle della collezione autunno-inverno 2010/2011 impreziosito da orecchini della collezione “L’Ame du Voyage” in oro bianco e giallo, con diamanti e pietre preziose. Come borsa ha scelto la pochette Minaudière Trésor Python Brodé, in pitone beige con applicazioni di paillette cucite a mano.

    Anche Emily Blunt ha scelto ha indossato un anello “L’Ame du Voyage” in oro bianco con diamanti LV Cut, diamanti e zaffiri rosa, abbinato a un bracciale e un paio di orecchini “Les Ardentes” in diamanti e oro bianco. Margherita Missoni e Julia Restoin Rotfield hanno invece preferito le borse della maison: la prima ha indossato la pochette Minaudière brodé, novità della collezione prefall 2010, mentre la seconda ha preferito la pochtte Minaudière Monogram Motard in satin nero di Louis Vuitton.

    Foto da:
    ufficio stampa Louis Vuitton

    455

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI