Louis Vuitton celebra la festività indiana del Diwali

da , il

    lv vetrina diwali

    A partire da venerdì 5 novembre e per tutto il mese di dicembre, Louis Vuitton celebrerà nelle boutique di tutto il mondo la festività indiana del Diwali, il festival indiano delle luci, simbolo di pace e armonia tra le persone e del superamento delle barriere tra caste, classi, religioni e paesi. Il Diwali sarà celebrato con speciali instalazioni nelle vetrine dei negozi, ma anche con una mini collezione che vuole omaggiare l’arte sartoriale indiana.

    Da Parigi a Milano, da Hong Kong a Shangai, da Johannesburg a Oslo, gli store Louis Vuitton saranno illuminati da eleganti vetrine decorate con “bauli di luce” realizzati a mano secondo le tradizionali tecniche Hindu. Le installazioni, vere e proprie opere d’arte, sono state progettate in collaborazione con Rajeev Sethi, artista indiano che ha dato rilevanza nell’arte contemporanea al lavoro degli artisti e artigiani tradizionali indiani. Gli esperti artigiani indiani hanno riprodotto bauli Louis Vuitton in carta in fibra di banano che, illuminati dall’interno e posti uno sopra l’altro, daranno ai passanti un senso di festosità.

    Si tratta della prima volta che Louis Vuitton celebra una festa su scala mondiale. La decisione di celebrare internazionalmente il Diwali, la più gioiosa delle feste Hindu, è stata presa per onorare i valori che Louis Vuitton condivide con l’India e per rendere omaggio alle speciali relazioni che Louis Vuitton intrattiene con questo paese da quasi cento anni.

    Il Diwali sarà anche il momento per Louis Vuitton per rendere omaggio alla tradizione sartoriale indiana. 40 abiti delle collezioni primavera-estate 2010 e autunno-inverno 2010/2011 saranno rivisitati utilizzando tessuti provenienti da autentici sari “vintage” originari dalle città di New Delhi, Bombay, Bangalore, Madras. Questi abiti in edizione limitata saranno venduti in esclusiva (in taglia 38) nella boutique parigina Louis Vuitton di Avenue Montaigne.

    Louis Vuitton ha poi dato vita a un nuovo tessuto, un mix di fiori del Monogram e motivi tradizionali indiani, tessuto per l’occasione da artigiani indiani, in due colori e due tessuti (seta rosa e verde acqua o cotone avorio) sarà utilizzato su tre modelli ed una sciarpa. Queste creazioni saranno in vendita in tutti i negozi Louis Vuitton a partire da dicembre.