Louis Vuitton, apre la boutique di Bond Street a Londra

Louis Vuitton, apre la boutique di Bond Street a Londra
da in Borse Louis Vuitton, Celebrity Style, Louis Vuitton, Negozi, Primo Piano, Louis Vuitton collezione 2011
Ultimo aggiornamento:

    Lo scorso 26 maggio è stata inuaugurata a Londra la nuova boutique di Louis Vuitton a Bond Street. Ma in realtà non si tratta di una semplice boutique, ma di un progetto molto più ambizioso. Il nuovo negozio londinese è infatti un Concept Store Maison, un progetto inizialmente riservato per Parigi, città dove nasce la maison Vuitton. Il nuovo store è costato circa 30 milioni di sterline ed è stato disegnato dall’architetto Peter Marino, che per l’allestimento interno ha voluto anche opere d’arte disegnate da Damien Hirst e Takashi Murakami, storico collaboratore di Marc Jacobs e inventore del Monogram Multicolore.

    Il Concept Store Maison di Louis Vuitton in Bond Street è un vero e proprio palazzo, dove è possibile conoscere tutte le sfaccettature del mondo Louis Vuitton. Un reparto importante è riservato agli articoli da viaggio, simbolo eterno di questa casa di moda francese, e naturalmente alle borse: molto interessante è il “Bag Bar“, una sorta di bancone dove i clienti possono “ordinare” le borse che vogliono acquistare come se stessero prendendo un cocktail.

    Nel palazzo troviamo naturalmente i reparti dedicati alla moda femminile e maschile, con le ultime novità delle collezioni, ma anche aree esclusive dedicate alla gioielleria o alle sciarpe.

    Al secondo piano invece troviamo l’esclusivo “Apartment“, una zona dedicata ai clienti più importanti e allestita con opere d’arte di Basquiat e Jeff Koons.

    Al party di apertura c’erano naturalmente moltissime celebrities devote la marchio Louis Vuitton, come Natalia Vodianova, prossima testimonial del marchio, che indossava un abito della collezione p/e 2009 e la pochette Devi MM. C’era anche l’attrice Tandie Newton, anche lei con un abito della passata p/e e con la Minaudière Bijou della collezione Prefall 2010. Alexa Chung, con un abito della collezione autunno-inverno 2010/2011, ha scelto invece la Neo Speedy in pelle rosa.

    Molte altre le celebrities che hanno omaggiato la maison: c’erano infatti anche Kirsten Dunst, Daisy Lowe e Pixie Geldof, tutte co un abito della collezione invernale, e Gwyneth Paltrow, che ha indossato la Pochette Rococo della Cruise Collection 2010 e le decolleté con fiocco della prossima stagione.

    Foto da:
    www.graziamagazine.it
    www.wallpaper.com
    it.paperblog.com

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse Louis VuittonCelebrity StyleLouis VuittonNegoziPrimo PianoLouis Vuitton collezione 2011
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI