Longchamp, le borse della collezione Resort 2013 in anteprima [FOTO]

da , il

    Longchamp introduce novità molto interessanti nella sua collezione di borse Resort 2013 e non parliamo soltanto della linea Pliage che ha regalato alla griffe i successi più importanti negli ultimi anni, ma anche di nuove forme e sicuramente nuove fantasie adattate a modelli altrettanto interessanti. Ispirato quest’anno dai profili architettonici delle creazioni di Le Corbusier e di Luis Barragan, per la sua collezione Resort 2013 Longchamp sceglie di puntare su colorazioni audaci e su stampe particolari. Diamole uno sguardo più da vicino.

    Le celebrity di tutto il mondo adorano i modelli proposti da Longchamp, lo abbiamo visto in diverse occasioni in passato, ma è soprattutto la handbag più celebre, Le Pliage, a essersi prestata alle interpretazioni più singolari. Oggetto di numerose rivisitazioni soprattutto in occasione di collaborazioni con altri geni del settore come l’ultima con Jeremy Scott, il modello è diventato uno dei più amati dalle fashion victim, splendido sia nelle sue vesti più eleganti che in quelle audaci.

    Nella collezione Resort 2013 lo ritroverete nelle versioni in colori pastello, molto presenti nell’ultima collezione di Longchamp, tinte accese sfruttate anche per shopping bag con doppio manico lungo in pelle con motivo impresso che percorre tutta la superficie, abbinate a piccole necessaire in tinta, e proposte in colori romantici come il rosa baby, ma anche in tortora, mandarino, giallo ocra, rosso, azzurro e il più elegante beige.

    Molto belle sono poi le handbag Le Pliage nelle nuove versioni con stampa geometrica bicolor che percorre tutta la superficie, con profili e manici in pelle a contrasto, sia nelle vesti chic in beige e nero, che in quelle più giovanili che prevedono quest’anno tra gli altri colori anche il blu cobalto e il rosso.

    I bauletti sono realizzati in pelle con doppio manico corto e tracolla rimovibile, hanno due fibbie lungo il pannello centrale con inserti in metallo, targhetta con logo in pelle e zip superiore di chiusura. Le tinte in questo caso sono il salmone, l’azzurro e il giallo anche nella sua versione fluo più eccentrica. Non potevano certo mancare le stampe rettile all’appello e in particolare le stampe alligatore con effetto verniciato e le stampe pitone degradé.

    Completano la collezione modelli di shopper più particolari, tipici del periodo estivo: borse in canvas con manici in corda bianca, la cui superficie è percorsa da stampa colorata con motivi che ripropone un paesaggio di case caratterizzate da accostamenti in color block. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti!

    Dolcetto o scherzetto?