Loewe, sfilata Primavera/Estate 2013 [FOTO]

da , il

    La maison spagnola Loewe calca la passerella della Paris Fashion Week in chiusura di questa giornata di sfilate con la nuova collezione dedicata alla prossima stagione calda primavera estate 2013 firmata dal direttore creativo Stuart Vevers. Anche quest’anno Loewe sceglie di stupire proponendoci un’idea di femminilità molto particolare, un mood elegante e ricercato fuso con elementi di ispirazione moderna e tradizionale al tempo stesso, e per questo anche più caratteristici. Diamo uno sguardo alla collezione estiva più da vicino.

    Ancora quattro giorni alla conclusione delle passerelle parigine, e allora potremo finalmente tirare le somme sui trend per la prossima stagione e sui must have che hanno pensato per noi gli stilisti più celebri a livello mondiale.

    Tante le collezioni che hanno proposto novità molto interessanti sulle passerelle di New York, Londra, Milano e Parigi, tra quelle indimenticabili non si non citare la collezione Prada, anche quest’anno pensata per sorprendere e perfettamente in grado di riuscirci, mentre solo poche ore fa era Vivienne Westwood a lasciare tutti senza parole con la nuova collezione ispirata alla regina Elisabetta II.

    Non sono mancati tocchi di carattere nelle linee targate Christian Dior, in passerella con la prima collezione di ready-to-wear realizzata da Raf Simons, ma anche da Lanvin e Balenciaga.

    La maison madrilegna riesce a inserirsi con successo in un quadro di ispirazioni alle volte anche molto contrastanti tra loro, ma tutte degne di nota. La collezione primavera estate 2013 di Loewe propone infatti una linea caratterizzata dall’uso di pellami pregiati, dalle stampe pitone defradé, ai ricami in pelle realizzati a mano, al suede alternato a materiali esotici lavorati secondo tecniche care al mondo spagnolo.

    A ispirare la collezione le personalità di Salvador Dalì e di sua moglia Gala, ma anche il mondo delle “Cobijadas”, donne con tutto il corpo coperto da tuniche con cappuccio secondo l’uso del sud della Spagna. Ai loro usi si ispirano modelli di abiti in velluto con profondo scollo a V e cappuccio sulla testa in rosso, giacche in toni più chiari, jumpsuit con pantalone e cappuccio e ancora maxi cardigan in nero o in bianco.

    Longuette in pelle sotto gilet con maniche trasparenti si alternano ad abiti a tubino in pelle, modelli con top separato sotto velo trasparente, trench in velluto rosso con borsa abbinata, gonne con spacco o longuette sempre in pelle nera con ricami così come gli abiti lunghi con cintura in vita.

    Una collezione molto particolare quella di Loewe, voi non siete d’accordo?

    Dolcetto o scherzetto?