Lea Michele sempre più sensuale con un minidress Jenny Packham

da , il

    Lea Michele in Jenny Packham

    La prima volta che ho visto questo minidress Jenny Packham dalle foto della passerella mi sono chiesta chi avrebbe avuto il coraggio di indossarlo. Indubbiamente si tratta di un abito davvero cortissimo e molto sensuale ma molto difficile da indossare ed, ovviamente, in tutta Hollywood, un’attrice che avesse deciso di osare doveva pur esserci. E Lea Michele, che con i suoi look griffatissimi sembra essere diventata una nuova icona di stile, non si è lasciata scappare l’occasione di stupirci ed ha indossato questo abito in occasione del talk show “Watch What Happens Live“.

    Se il suo collega Chris Colfer ha puntato su un look fashion ma molto più classico in giacca e cravatta, Lea Michele, invece, ha deciso di optare per un outfit davvero molto appariscente e molto distante da quelli sfoggiati dal suo personaggio in Glee, la cantante Rachel Berry, che più sulla sensualità preferisce puntare su look non propriamente cool e giovanili. Ma la nostra Lea Michele è davvero una bella ragazza, molto distante dalla classica attrice di Hollywood, e con questo look un po’ azzardato ha davvero fatto centro.

    Lea Michele ama molto gli abiti di Jenny Packham e del resto non posso darle torto, ogni abito che indossa firmato da questa stilista sembra essere stato realizzato appositamente per lei tanto le calza a pennello. Ricordate il look super glamour sfoggiato ai Glamour’s 2011 Women Of The Year Awards? Era firmato proprio dalla stilista americana!

    L’abito indossato questa volta da Lea Michele è un mini abito nero e oro con paillettes e scollatura profonda che sulla mini diva americana è davvero perfetto. L’attrice ha completato il look con un paio di sandali Christian Louboutin, il modello “Balota”. Di certo rimane un mistero come abbia fatto Lea Michele a sedersi in poltrona senza mostrare la biancheria intima. Segreti delle dive…