Le top model conquistano i fumetti

da , il

    Poco prima dell’estate abbiamo visto numerosi designer in versione fumetto. Quasi fossero frutto della fantasia di qualche esperto e non i designer più amati e seguiti del mondo. Lo aveva chiesto Elle allo staff della Disney e come per magia Karl Lagerfeld, Alber Elbaz, Jean Paul Gaultier e Sonia Rykiel in versione cartoonizzata avevano attirato l’attenzione dell’intera fashion industry. Un modo come un altro per umanizzare un pochino queste divinità della moda troppo spesso lontane e inaccessibili per chi non appartiene al patinato mondo della moda. Oggi nasce un’iniziativa simile perorata da Modelinia, una directory che aggiorna e tiene informati sulle ultime novità riguardo top model ed indossatrici.

    Modelinia in collaborazione con Francesca Hammerstein e un talento del mondo dei fumetti e dei cartoon , il manga artist John Aggs, ha messo insieme un fumetto a puntate in cui le supermodel più famose si trasformano in super eroine. Con un’accattivante grafica bianca e nera, nella migliore tradizione fumettistica, con qualche ravvivante passata di fucsia qua e là, il fumetto di Modelinia racconta in mondo fantasioso e divertente il mondo delle top model più richieste.

    Come spesso succede quando si tratta di supereroi, in seguito ad un’esplosione in laboratorio nasce “Silver Silhouette”, una superoina che aiuterà i grandi nomi della moda a superare le più disparate vicissitudini. La prima top model in versione cartoon è Agyness Deyn, che nel suo alter ego cartaceo diventa Agyness Bean, una modella rapita, che nasconde una forza straordinaria, eccone qualche immagine, merita un’occhiatina!