Natale 2016

Le tendenze moda Primavera/Estate 2017 da Milano Moda Donna [FOTO]

Le tendenze moda Primavera/Estate 2017 da Milano Moda Donna [FOTO]
da in Abbigliamento, Milano Moda Donna, Moda Primavera/Estate 2017
Ultimo aggiornamento:


    Come ogni anno, sulle passerelle di Milano Moda Donna Primavera/Estate 2017 vengono sanciti i diktat che animeranno la prossima stagione. Le maison di lusso più amate a livello mondiale, la prima scelta delle star e delle fashioniste per l’altissimo livello sartoriale e soprattutto per la creatività audace che è tipica del made in Italy, portano in scena outfit unici, look grintosi, moderni e ultra moderni tutti da scoprire.

    Colori moda Primavera Estate 2017

    Se da una parte le sfilate di Milano Moda Donna Autunno/Inverno 2016-2017 sono state il regno delle colorazioni scure e in particolare dei look in total black, le nuove collezioni dedicate alla stagione calda tornano a premiare le tinte pastello e le nuances sorbetto più bon ton perfette per interpretare lo spirito dei mesi caldi. Tutte le griffe presentano capi in sfumature intense e decise, dai rossi intriganti di Moschino ai blu zaffiro di Francesco Scognamiglio e Giorgio Armani, dal verde erba di Max Mara al giallo sole di Emilio Pucci, mentre maison come Fendi, Ermanno Scervino, Genny e Prada preferiscono l’allure più romantico delle nuances sorbetto più tenui, dal lilla al rosa cipria, dal turchese al corallo.

    Stampe Primavera Estate 2017

    Ma come spesso accade, le passerelle di Milano sono anche l’occasione ideale per osare, abbinando per esempio i colori della stagione all’interno di look in color block o bicolor, oppure scegliendoli per le stampe più originali. I look in color block fanno la loro comparsa su diverse passerelle: Emilio Pucci lascia tutti senza parole con i suoi minidress e coordinati dalle colorazioni accese e dai profili neri a contrasto, mentre Gucci e Fendi premiano accostamenti in sfumature più tenui, seguiti da Wunderkind e Philipp Plein. Stampe tropical in scena da Max Mara, motivi optical e floreali per Luisa Beccaria e Anteprima, decorazioni artistiche in stile fumetto per Moschino e Dolce & Gabbana.

    Roberto Cavalli presenta la sua collezione alla Milano Fashion Week

    Tanti gli stili che hanno scandito le collezioni di Milano Moda Donna Primavera/Estate 2017. Roberto Cavalli ha scelto il revival della moda boho-chic anni ’70, mentre Prada ha giocato con forme anni ’50 e applicazioni caratteristiche come le piume. Blugirl ha scelto un’ispirazione old wild west per i suoi modelli, mentre Fay ha strizzato l’occhio a uno stile gipsy ma minimal chic.

    Femminile e romantica la donna di Fendi e quella di Anteprima, decisa e amante della moda sporty chic quella di Max Mara, ironica e pronta a osare quella di Moschino.

    Dettagli di Gucci   Milano Moda Donna PE 2017

    Grandi applicazioni floreali sono comparse sulle borse più belle delle nuove collezioni, a cominciare dai modelli più romantici e raffinati di Fendi. Prada ha premiato shoulder bag e bauletti in color block in colorazioni molto accese, mentre Gucci ha celebrato le sue forme iconiche realizzandole in materiali satinati o con stampe in stile tapestry. Messenger in stile retrò per Alberta Ferretti, micro bag da cintura per N. 21, mentre nel campo delle calzature, spazio al grande ritorno dei modelli flat, dai sandali bassi o con suola media e omogenea di Prada, Salvatore Ferragamo e Blurgirl, alle infradito di Emilio Pucci. Molti gli stivaletti in scena, dai modelli a righe in color block di Fendi a quelli in stile texano di Wundekind. I sandali con tacco? Le maison li abbinato alle calze!

    777

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoMilano Moda DonnaModa Primavera/Estate 2017

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI