Le tendenze moda Autunno/Inverno 2015-2016 da Milano Moda Donna [FOTO]

Le tendenze moda Autunno/Inverno 2015-2016 da Milano Moda Donna [FOTO]
da in Abbigliamento, Milano Moda Donna, Sfilate
Ultimo aggiornamento:

    In occasione delle sfilate di Milano Moda Donna Autunno/Inverno 2015-2016, le maison più amate dalle fashion victim e dalle star di tutto il mondo portano in passerella outfit da sogno, già pronti a dettare le tendenze per la prossima stagione fredda. Creazioni in colorazioni eccentriche, capi e accessori in pelliccia, articoli dai dettagli inaspettati, ecco solo alcuni degli elementi che segnano le nuove collezioni made in Italy per l’inverno 2015.

    Moda Autunno Inverno 2015/2016

    Dopo aver visto le novità più glamour dalle collezioni presentate durante Milano Moda Donna Primavera/Estate 2015, scopriamo che anche per la prossima stagione la parola d’ordine è osare. Sono tantissimi i brand italiani che hanno infatti preferito a uno stile classico ed elegante giochi di contrasti netti durante le sfilate di febbraio 2015, sperimentazioni nel campo della forma e degli accostamenti cromatici che lasciano senza parole.

    Gucci è proprio uno di questi: la griffe passata quest’anno dalla direzione creativa di Frida Giannini a quella di Alessandro Michele presenta una collezione invernale ultra moderna, una linea dal mood androgino in cui completi in stile mannish si alternano ad abiti dritti dalle ruches applicate, in coordinato con calzature flat dagli inserti in pelliccia, babbucce che difficilmente indosseremo, ma che segnano una pietra miliare nella storia della griffe. Grande spazio su diverse passerelle è dedicato ai capispalla oversize, maxi coat che fanno la loro comparsa anche da Max Mara: per la griffe sfilano outfit in toni neutri e pastello in cui i cappotti, in lana o in pelliccia, sono il punto fermo, abbinati a borse a tinta unita molto fashion.

    Karl Lagerfeld premia per la collezione Fendi mix interessanti tra capi dall’ispirazione anni ’20 e forme strutturate più moderne: anche in questo caso a farla da padrone sono maxi coat plissettati in lana in toni bon ton, abbinati ad abiti e coordinati dai pannelli sovrapposti e ad accessori in pelliccia e in shearling multicolor.

    Prada investe su forme anni ’60 per abiti, capispalla e coordinati con pantaloni realizzati in una palette di colori in cui sono i toni pastello il vero leit motiv, adattati ai tailleur dalle linee maschili, ai minidress a vita alta e ai gioielli che completano ogni outfit. Il marsala, nuance di punta del 2015 secondo l’Istituto del Colore Pantone, segna diverse passerelle, da quella di Blumarine a quelle di Emporio Armani e Simonetta Ravizza.

    Abiti dallo stile fiabesco in tinte intense per Alberta Ferretti, stampe d’impatto per collezioni Roberto Cavalli e Just Cavalli, deciso color block in stile anni ’80 per Moschino e Fausto Puglisi. Qual è stata la sfilata più fashion a Milano Moda Donna quest’anno?

    500

    Milano Moda Donna: tendenze Primavera Estate 2015
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoMilano Moda DonnaSfilate
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI