Le borse in paglia per l’estate 2010

da , il

    Ogni estate ritorna nelle teste della fashioniste questo dilemma: anche quest’anno dovrò comprarmi l’ennesima borsa in paglia, con il rischio che prima o poi mi cadano dall’armadio tutte sulla mia testa? La risposta è assolutamente sì e più che mai in questa primavera-estate 2010, dove le borse in paglia sono riuscite addirittura a cavalcare le passerelle delle scorse sfilate. Chanel e Dolce & Gabbana hanno fatto del cestino in paglia la propria bandiera, mentre altri marchi come Prada e Accessorize hanno deciso di interpretare questo trend in modi differenti: scopriamo quali!

    Paglia, rafia e un po’ tutti i materiali naturali sono sicurante il must di qesta primavera-estate 2010. Nella sfilata bucolica di Chanel che tanto è piaciuta alle fashion victim non poteva certo mancare il cestino griffato dalle due inconfondibili C: un accessorio che non può mancare nelle gite fuori porta di classe!

    E nemmeno Dolce & Gabbana, nella sua collezione dedicata alle atmosfere delle Sicilia, si sono lasciati scappare l’opportunità di reinterpretare una delle borse che più accompagna le donne italiane nelle proprie vacanze al mare, disegnando dei secchielli dai ricami crochet.

    Un po’ tutti i designer si sono lasciati prendere da questa tendenza che, nonostante gli anni, non vuole mai passare di moda. C’è che come Anya Hindmarch ha decorato la sua clutch in rafia con la bandiera inglese o chi, come Bottega Veneta, che ha reinterpretato il suo tradizionale intrecciato proprio con materiali naturali come la paglia e la rafia.

    Insomma, la borsa di paglia non potrà certo mancare nel vostro armadio quest’estate: per questo oggi vi proponiamo una ricchissima gallery con tutti i modelli più belli della stagione. Non mancano modelli sbarazzini come quelli di Puerco Espin, Fiorucci e Atelier Fixdesign, ma nemmeno borse più sofisticate, come la Roady di Yves Saint Laurent o le sofisticate handbag di Prada e Gucci. Come sempre, buono shopping!

    Foto da:

    bags.stylosophy.it www.style.it www.netaporter.com www.neimanmarcus.com

    Dolcetto o scherzetto?