Lanvin sbarca in America:la prima boutique tra le vie di New York

da , il

    Tra le aperture prestigiose che hanno costellato questi ultimi giorni se ne aggiunge un’altra altrettanto importante in una delle città che più di tutte saranno toccate dal turismo nelle prossime settimane. Città fashion per definizione New York è una delle città più ambite dalle grandi firme della moda che qui posizionano le loro boutique più grandi e glamour. Anche uno dei brand più lussuosi del fashion system ha trovato qui il suo spazio per promuovere i suoi prodotti. Si tratta di Lanvin che proprio qui ha finalmente aperto una boutique confermando il desiderio di portare oltreoceano i suoi sensazionali prodotti ad alto tasso glamour.

    E’ una delle firme più amate dalle celebrities (la Happy bag per esempio sta conquistando il cuore delle fashion icon di tutto il mondo), poteva forse esimersi dal lanciarsi definitivamente alla conquista del mercato americano? Certo che no, ecco perché Lanvin ha appena aperto un’elegantissima boutique nel cuore di New York, dove, c’è da scommetterci, le fashioniste di tutto il mondo faranno una sosta alla ricerca del famoso stile della casa e dei capi favolosi ideati da Alber Elbaz, direttore artistico della griffe.

    Quello di New York è il primo punto vendita che Lanvin apre negli Stati Uniti. Per il suo debutto sul suolo Americano la griffe di couture francese ha portato un po’ del lusso europeo a New York. La bella boutique infatti si snoda in una serie di salottini concepiti per accogliere al meglio le clienti e accontentarle in ogni esigenza. I salotti infatti per tenere viva l’allure tutta francese del marchio sono tutti diversi seppur arredati lussuosamente e garantendo lo stile della maison.

    Foto:www.jalougallery.com