La sfilata di Givenchy alla Paris Haute Couture P/E 2012, tutte le foto

da , il

    La passerella della Paris Haute Couture si illumina con la nuova collezione di Givenchy, una collezione di alta moda che come sempre si conferma tra le più belle e interessanti del panorama fashion. Le sfilate di Haute Couture restano le più incantevoli secondo me, i grandi nomi della moda, i giganti del settore, scendono in passerella portando la loro idea di eleganza e di stile consapevoli che in questo campo il rischio del “già visto” è sempre dietro l’angolo. E malgrado ciò, ogni nuova collezione presentata in questa settimana riesce ancora a stupirci e a lasciarci senza parole. Givenchy ovviamente si accoda!

    In questa settimana di sfilate parigine abbiamo assistito a passerelle uniche e splendide, è il caso della collezione primavera estate 2012 di alta moda proposta da Christian Dior, decisamente favolosa, per non parlare poi della linea da sogno che ci ha presentato Versace, una delle più belle e ricercate tra quelle che abbiamo commentato finora.

    Givenchy riesce a tenere altissimo il livello delle sfilate parigine con la sua nuova collezione. Ad attirare l’attenzione sono inevitabilmente i grandi accessori gioiello che hanno accompagnato abiti scultura tipici della tradizione dell’alta moda di Givenchy.

    Riccardo Tisci ha voluto modelle del calibro di Stella Tennant, Saskia de Brauw, Natasha Poly e Kati Nescher, solo per citare alcuni nomi, che hanno vestito creazioni decisamente uniche e riconoscibili al primo sguardo come capolavori Givenchy, abiti d’èlite, certo, che sanno però come farsi notare.

    Toni dominanti restano il bianco e il nero, a volte anche posti a contrasto e tinte scure come il terra. Una sfilata che si è distinta per il suo stile senza tempo quella di Givenchy. Cosa ne pensate voi? Vi piace o troppo sofisticata?