La sfilata di Elie Saab al Paris Haute Couture P/E 2012, foto della collezione

da , il

    Elie Saab, il celebre ed amato stilista libanese, è sceso in passerella in mattinata per presentare la sua nuova collezione di haute couture per la primavera estate 2012. L’occasione era, ovviamente, la Paris Haute Couture, la manifestazione parigina in cui numerose griffe ci stanno presentando le loro collezioni d’alta moda per la stagione calda. Le emozioni, in questi giorni, si sono susseguite senza tregua e, tra abiti da sera e look da cocktail, non poteva mancare la moda couture di Elie Saab, uno degli stilisti più apprezzati dalle dive di tutto il mondo e anche da noi ragazze che sogniamo, un giorno, di poter indossare una sua creazione.

    La Paris Haute Couture P/E 2012 è stata caratterizzata dalla presenza di numerosi stilisti italiani che, patriottismo a parte, sono stati davvero tra i più ammirati. Sto parlando di Atelier Versace, Giambattista Valli, e Armani Privè che ci hanno presentato delle collezioni davvero stupende che, sicuramente, vedremo indosso a molte star del cinema alla prossima cerimonia degli Oscar 2012.

    Ma la settimana dell’alta moda francese non è solo made in Italy. Ad aver catalizzato la nostra attenzione, oggi, c’è stato uno stilista davvero eccezionale, il designer Elie Saab che ci ha proposto degli abiti davvero elegantissimi. Tantissimi abiti da sera di tendenza, vestiti lunghi o corti adatti anche per il tempo libero e le occasioni meno formali fino allo splendido abito da sposa, che ha concluso la sfilata, proponendo una moda sposa romantica, vezzosa e molto giovanile.

    I colori dei vestiti proposti da Elie Saab sono tenui e decisamente estivi e, dal bianco, al rosa fino al giallo limone, la mia attenzione è stata attirata dal verde mela che, oltre ad essere il mio colore preferito, è uno dei colori di maggior tendenza per la prossima primavera estate 2012.

    Dolcetto o scherzetto?