La moda anni ’20 torna alla ribalta [FOTO]

da , il

    La moda anni ’20 torna alla ribalta con i suoi look svolazzanti e frivoli, i suoi accessori unici e particolari e la sua voglia di osare e di dire qualcosa di sé attraverso dettagli, make up e acconciature. Vestire in stile anni ’20 piace molte alle fashion victim, sia quando si tratta di travestirsi per partecipare a feste a tema, sia quando ci si vuole sentire eleganti e romanticamente retrò al tempo stesso. Tantissimi gli stilisti e i brand di lusso che continuano a trovare in questo stile una fonte di ispirazione senza tempo. Ma vediamo insieme quali sono le caratteristiche della moda anni ’20.

    Si sa, quando si tratta di moda vintage la scelta è variegata. Lo stile anni ’50 per esempio continua a conquistare le amanti di una moda più romantica e bon ton, mentre per le fashion victim che hanno voglia di osare c’è la possibilità di spaziare tra look anni ’70 e anni ’80 con grande facilità. Come vi anticipavamo, gli stilisti non si lasciano sfuggire echi di questo tipo nelle loro linee, solo qualche anno fa Gucci pensava un’intera collezione ispirata agli anni ’20, proprio come Ralph Lauren ed Elie Saab.

    Ma quali sono gli elementi che contraddistinguono questo modo di vivere e di vestire? Gli anni ’20 furono il periodo immediatamente successivo alla prima guerra mondiale, la voglia di evadere da schemi, paure e costrizioni era tanta. Così si fece strada anche grazie a maison come Chanel lo stile da flapper girl, caratterizzato dalla scelta di minidress leggeri e svolazzanti in forme lineari sul ginocchio ma non aderenti, molto spesso impreziositi da cascate di frange da far dondolare al ritmo del Charleston e della musica jazz.

    Questo stile vuole come accessori innanzitutto scarpe mary jane con cinturino alla caviglia o con t-bar centrale dal tacco medio, perfette appunto per ballare, ma soprattutto lunghe collane di perle bianche, boa anche in colori accesi con cui giocare e il tipico cappellino tondo a cloche che non può davvero mancare. In alternativa potete indossare un frontino su un’acconciatura a onde, con piuma ornamentale o senza.

    A completare un look anni ’20 potete indossare dei lunghi guanti sopra l’avambraccio. Come vedrete nelle immagini, l’acconciatura tipica del periodo prevedeva un caschetto molto corto, mentre per il trucco spazio a smokey eye e rossetto rosso.

    Dettagli gioiello, strass e anche pellicce posso completare il vostro outfit con classe. Sigaretta lunga per i look più accurati e sarete decisamente pronte!