Kate Moss tra sacro e profano per W Magazine

da , il

    kate moss w magazine

    Kate Moss non smette mai di stupire, oggi vi presento le copertine del nuovo numero di W Magazine per il mese di marzo 2012 in cui vediamo la bella top model inglese in una inedita versione di santa a metà tra il sacro e il profano. Kate Moss nonostante abbia un passato turbolento e non sia più una ragazzina è una delle top model più amate del mondo, in questa stagione è stata scelta come testimonial da Mango e da Liu Jo, e in entrambe le campagne è davvero bellissima.

    Kate Moss è un personaggio molto discusso e chiacchierato, famosa per i suoi eccessi ma poco per quello che è nella sua vita di tutti i giorni, una moglie ma soprattutto una mamma che passa la domenica a fare dolci: “Molte delle mie domeniche le trascorro a preparare dolci. Mia figlia Lila Grace vuole diventare chef e adora preparare dei dessert, così i nostri pomeriggi scivolano via tra ricette da sperimentare”, ha dichiarato Vanity Fair.

    Kate è una donna dalle mille sorprese, ed infatti per W Magazine ci offre una doppia cover in cui veste i panni di una santa, o magari una suora, fatto sta che la rivista crea la doppia cover, una in total white ed una in total black.

    Nella copertina in total white Kate indossa una mise Vera Wang molto affascinante, l’altra cover invece è realizzata usando un abito Gucci. Non si sa bene cosa pensare, come interpretare queste immagini che però sono comunque dei veri capolavori.

    Le foto sono state realizzate dal bravissimo Steven Klein, lo stylist invece è Edward Enninful. Voi che ne pensate? Vi piace questa nuova versione di Kate Moss?