Kate Middleton con un cappottino rosso di LK Bennett

da , il

    Kate Middleton, la bella duchessa di Cambridge, insieme al marito, il Principe William, sono stati in visita al centro di approvvigionamento dell’Unicef ​​a Copenhagen, in Danimarca. La coppia reale era lì per vedere gli sforzi dei volontari per rispondere all’emergenza e per distribuire cibo e medicinali per gli immigrati dell’Africa orientale, paese dove sono gravi carenze di cibo con una crisi molto diversa dalla nostra, più povera e seria, che colpisce più di 13 milioni di persone.

    Kate per l’occasione ha indossato un cappotto LK Bennett in tessuto di lana rosso, un cappottino carino e glamour che ha abbinato ad una cintura a fascia in pelle di coccodrillo rossa.

    Non sorprende che Catherine abbia scelto un cappotto dallo stile militare, lei adora questo stile e forse è un modo per essere vicina al suo bel maritino che spesso deve indossare la divisa ufficiale, come al matrimonio. Fino ad ora ha indossato varie volte cappottini di Alexander McQueen ma ha fatto bene ad optare per una griffe meno pomposa di McQueen.

    Kate completa il suo look con una clutch nera molto semplice e chic e con degli stivali in suedè neri con il tacco a spillo di LK Bennett, un modello carino ma non troppo pomposo.

    Sotto il cappotto Kate indossa un vestitino rosso di Topshop, un look curato ma di basso profilo, non è giusto ostentare la sua ricchezza in situazioni del genere, ma devo dire che Kate, e anche Pippa, non lo fanno mai, mixano sempre accessori griffati a mise low cost, soprattutto Zara.

    Dolcetto o scherzetto?