Kate Middleton alla sua prima uscita ufficiale in Zara

da , il

    kate middleton zara

    Kate Middleton si presenta subito come una futura regina amante del fast fashion. Per la sua prima uscita come Duchessa di Cambridge e come moglie del principe William del Galles non ha infatti scelto abiti costosi e firmati, ma un semplicissimo abito azzurro scuro firmato da…Zara! Ebbene sì, la futura regina conferma di essere una ragazza giovane e semplice e anche da membro della famiglia reale ha voluto mantenere il suo stile acqua e sapone. Anche per la presunta luna di miele, poi rimandata, era stata avvistata fare compere da Warehouse e non in boutique blasonate!

    Sono passati ormai tre giorni dal matrimonio reale ma sui giornali e sul web non si fa che parlare d’altro. Kate Middleton, moglie del princpe William, ha indossato quel giorno due abiti firmati da Sarah Burton per Alexander McQueen, confermando finalmente i gossip che circolavano da quando era stato praticamente dato l’annuncio del fidanzamento.

    Ormai abbiamo imparato a conoscere Kate Middleton e abbiamo capito che la futura regina è amante di look semplici e acqua e sapone, magari di marchi poco blasonati e costosi. Non per quanto riguarda i jeans: la duchessa di Cambridge infatti ha scelto la qualità di Diesel, marchio italiano di denim amato in tutto il mondo anche dalla celebrities.

    Kate ha confermato la sua passione per gli abiti delle catene fast fashion anche il giorno dopo il suo matrimonio, alla sua prima uscita pubblica come moglie di William. Per lei niente abiti di Prada o Chanel, ma un mini dress azzurro plissettato stretto ai fianchi da una cintura di Zara. Per quanto riguarda le scarpe invece, zeppe firate dal brand inglese Lk Bennett.