Karl Lagerfeld per Swarovski, ecco i gioielli

da , il

    Dopo avervi anticipato l’esclusiva collezione firmata da Karl Lagerfeld per Swarovski ecco finalmente le immagini della nuova collezione per l’autunno-inverno 2010/2011 Atelier Swarovski, che vede anche la collaborazione dei designer Marios Schwab, Holly Fulton, Hariri & Hariri, Kirt Holmes e Stephen Webster. La collezione, che si ispira alla cultura Inca, sarà in vendita a partire dal 3 dicembre in alcune boutique italiane selezionate e che sarà presentata ufficialmente la sera del 2 dicembre con un evento esclusivo.

    La notizia ve l’abbiamo data circa una settimana fa, ora finalmente possiamo mostrarvi le foto di questa esclusiva collezione per Atelier Swarovski firmata da Karl Lagerfeld, designer eclettico che ormai sembra non riuscire a stare fermo più di un minuto.

    La collezione fa parte di un progetto che vede anche la collaborazione degli stilisti Marios Schwab, Holly Fulton, Hariri & Hariri, Kirt Holmes e Stephen Webster, ognuno con una linea di gioielli unica ed esclusiva.

    Lagerfeld ha scelto la cultura inca come filo rosso di questa collezione, che vede protagonisti bracciali, collane e spille, tutti impreziositi da cristalli Swarovski.

    La collezione sarà in vendita a partire dal 3 dicembre, solo per quattro settimane, nelle boutique di Milano in via Dante e Galleria Vittorio Emanuele, Roma in via Condotti e Venezia in via Mercerie San Marco. La sera del 2 dicembre sarà presentata ufficialmente con un party esclusivo nella boutique Swarovski di via Dante a Milano, con un look del punto vendita rinnovato, che richiamerà nei colori, nei materiali e nel design una magica “Foresta di Cristallo” e che caratterizzerà in seguito tutti i punti vendita Swarovski in Italia e nel mondo.

    Un altro bel colpo messo a segno da Karl Lagerfeld, che nonostante l’età sembra più attivo che mai. Dopo la collezione disegnata per Hogan, alcuni rumours lo danno anche come designer per il gruppo di cristalleria Orrefors, specializzato in bicchieri.