Karl Lagerfeld disegna Narcissus la cassaforte più costosa al mondo

da , il

    Narcissus by Karl Lagerfeld

    Come può un oggetto destinato a contenere i nostri averi più preziosi come una cassetta di sicurezza diventare improvvisamente un bene di lusso ad alto contenuto di design? Impossibile? Non se sotto sotto si nasconde lo zampino di uno dei più sacri tra i mostri sacri della moda come Karl Lagerfeld. L’idea è venuta all’azienda tedesca Dottling Company che ha coinvolto il genio creativo della maison Chanel in una sfida che pochi oltre lui potevano portare a termine: creare una cassaforte capace di essere lei stessa un bene da proteggere. E così è nata Narcissus una vera e propria cassaforte creata in edizione limitata, di cui l’azienda garantisce saranno realizzati non più di 30 modelli -ma potete anche contarne uno in meno visto che Karl Lagerfeld è talmente soddisfatto del risultato da aver già detto di volerne una per sé – per il valore da togliere il fiato di 339.000 dollari, al cambio circa 250.000 euro.

    Sarà anche sicura e certamente di design, ma l’unico dato certo è che la cassaforte si è garantita il primato di più lussuosa e soprattutto costosa al mondo. Realizzata in acciaio rivestito di alluminio molto lucente e basamento a contrasto, Narcissus, che non raggiunge i due metri di altezza, è spessa trenta centimetri e chiusa ermeticamente da due ante che aprendosi con un meccanismo automatico rivelano un interno fatto di numerosi cassettini- non a caso il designer è un rinomato amante di cassetti, scatole e bauli- dove conservare gioielli e banconote e scomparti porta orologi. Considerato il valore della cassaforte di certo è stata concepita per conservare tesori di inestimabile valore.