John Galliano: collezione spring summer 2011

John Galliano: collezione spring summer 2011
da in Moda 2011, Paris Fashion Week, Primo Piano, Sfilate
Ultimo aggiornamento:

    Cosa sarebbe la moda senza John Galliano? Di certo non sarebbe quella che è oggi. Lo so che chi non ama il suo stile mi accuserà di esagerare, ma non si tratta solo di apprezzarne la creatività, quanto di leggere e capire il suo particolare modo di interagire con la moda, di riempirla di magia e renderla un mondo lontano e sospeso tra due dimensioni. Quindi prima ancora di esprimere un giudizio sulla collezione il solo fatto che Galliano si pronto a sfoggiare una collezione, che sia per il suo brand o per Dior, già mi accende di eccitazione e aspettativa.

    E anche questa volta il genio della moda non ha deluso le aspettative e ha portato in passerella uno show di quelli che solo lui sa proporre. Teatro dell’evento, l’Operà comique, una location di straordinaria bellezza perfetto per chi come Galliano ama aggiungere un pizzico di teatralità alle sue presentazioni.


    In passerella top model di razza e giovani leve del fashion hanno dato sfoggio alla collezione che lo straordinario designer ha dedicato a Maria Lani, un personaggio incredibilmente affascinante capace di stregare i pittori dell’epoca e convincerli a ritrarla. La Lani, una donna polacca approdata a Parigi negli anni ’20 in cerca di successo, con il suo fascino e la sua dialettica aveva convinto tutti a crederla un’attrice di successo, e già dopo pochi anni aveva posato per i nomi più importanti del mondo dell’arte, da Matisse a Chagall.

    Seduzione, malizia e maliziosi inganni sono il leit motiv dell’intrigante collezione tutta giochi di trasparenze e e abiti da dama, pizzi merletti, orli corti e orli lunghi, femminilità senza limiti e provocanti outfit che, a cavallo tra look da gran sera e abiti di altri tempi, sprigionano l’incantesimo della Lani visto dagli occhi dello stilista.

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Moda 2011Paris Fashion WeekPrimo PianoSfilate
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI