Jean Paul Gaultier, sfilata haute couture primavera-estate 2011

Jean Paul Gaultier, sfilata haute couture primavera-estate 2011
da in Abbigliamento, Haute Couture, In Evidenza, Jean Paul Gaultier, Paris Fashion Week, Primavera 2011, sfilata Jean Paul Gaultier, Sfilate
Ultimo aggiornamento:

    Una couture che mixa le atmosfere di Moulin Rouge a quelle dello stile punk. E’ questa in sintesi la nuova collezione che Jean Paul Gaultier ha portato in scena ieri a Parigi durante l’ultima giornata della Paris Fashion Week dedicata alle collezioni di alta moda per la stagione primavera-estate 2011. Una sfilata che ritorna ai canoni classici dell’haute coture parigina, con Catherine Deneuve che scandisce ogni singola uscita descrivendo gli abiti che mescolano dettagli punk con uno stile prettamente francese.

    Dopo le atmosfere messicane che avevano animato la sua primavera-estate 2010, Jean Paul Gaultier ritrova gli stessi echi punk che avevamo riconosciuto anche nell’ultima collezione p/e 2011 di ready to wear per la sua nuova concezione di haute couture.

    Una collezione molto francese, ispirata senza troppi giri di parole alle atmosfere del Moulin Rouge, dove i lunghi abiti da sera dalle gonne a ruota tipiche del can can si decorano di echi punk e glam rock.

    Un trionfo di corsetti delicati e sinuosi, di tailleur decorati da dentelle, di abiti ricamati di paillettes e di giubbini tres chic. Una vera gioia per gli occhi quella che Jean Paul Gaultier ci propone, una collezione molto francese e molto couture ma che sa anche guardare altrove.

    248

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoHaute CoutureIn EvidenzaJean Paul GaultierParis Fashion WeekPrimavera 2011sfilata Jean Paul GaultierSfilate
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI