Ivanka Trump, da immobiliarista a designer

Ivanka Trump, da immobiliarista a designer
da in Celebrity design, Fashion News, Estate 2011
Ultimo aggiornamento:

    Ivanka Trump, da immobiliarista a designer

    Sembra che ormai basti avere un cognome altisonante per poter essere in grado di disegnare una collezioni di abiti o di accessori. Come se il lavoro “sporco”, cioè quello di disegnare, tagliare, cucire e modellare nel più breve tempo possibile fosse fatto realmente da chi poi firma queste collezioni. Dopo la collezione Material Girl by Madonna, disegnata su misura per la figlia Lourdes Maria, dall’America arriva un’altra notizia che segue lo stesso filone: anche Ivanka Trump, figlia del miliardario americano Donald, disegnerà presto una collezione di scarpe e borse.

    In realtà non è la prima volta che la bella Ivanka, figlia del miliardario immobiliarista Donald Trump avuta dal suo matrimonio con l’eccentrica Ivana, ormai di casa qui in Italia per il suo matrimonio on/off con Rossano Rubicondi, si cimenta con la moda: in passato il suo bel volto le ha permesso di avere una breve carriera come modella, prima di scegliere la strada degli affari immobiliari, e alcuni anni fa ha realizzato una collezioni di gioielli.

    La sfida ora è più complessa: l’ereditiera infatti firmerà, per la collezione primavera-estate 2011, una capsule con Marc Fisher Footwear, marchio di scarpe che, guarda caso, ha il proprio showroom all’interno della famosa Trump tower.

    La capsule collection di calzature sarà lanciata sul mercato nella primavera 2011, con modelli come décolleté, flip flop, ballerine e sneaker, con prezzi saranno compresi tra gli 80 e i 140 dollari. Sempre negli stessi mesi sarà lanciata la collezione di borse in licenza con Mondani.

    Via | Fashion United

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Celebrity designFashion NewsEstate 2011
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI