Intimissimi Shaping: testimonial Alyson De Borges, nipote di Alain Delon

da , il

    Alyson De Borges per Intimissimi

    Una top model? Una celebrity internazionale? Chi ha scelto Intimissimi, il noto brand di lingerie italiano come testimonial per la sua collezione autunnale? Nessuna top model né star internazionale, a pubblicizzare la nuova linea Shaping di Intimissimi sarà un volto fino ad oggi sconosciuto, ma con un pedigree da vera e propria star. Si tratta di Alyson De Borges, e se il nome vi suona totalmente sconosciuto è perché fino a ieri non aveva assolutamente a che fare con i riflettori o i flash dei fotografi. Ma nelle vene di Alyson scorre un sangue da vera e propria star cinematografica.

    Alyson De Borges è infatti la nipote di uno degli attori più famosi e amati della storia del cinema, la star del Gattopardo Alain Delon. E dov’è stata fino ad oggi una nipotina così illustre? Lontana dallo showbusiness a quanto sembra. La genetica ha fatto il suo corso e la bella Alyson De Borges sembra aver ereditato quanto di meglio a disposizione dal celebre nonno.

    Ma scopriamo insieme chi è il volto della nuova linea Shaping di Intimissimi, collezione pensata per donne attente alla propria silhouette, che vogliono anche nascondere qualche difettuccio qua e là su fianchi e décollété. Ad accompagnare la collezione classica che vede come testimonial Bianca Balti sarà Alyson De Borges, la figlia (segreta e per questo fino ad oggi poco nota) del figlio di Alain Delon, Anthony Delon e di Marie-Hélène Le Borges , una ballerina del Crazy Horse, storico locale parigino gremito di bellissime donne (ecco dunque, da dove viene il 50% del fascino della nuova testimonial di Intimissimi!) ed ha appena completato gli studi a Los Angeles.

    Con un curriculum un po’ scarso che vanta solo un cameo nel film Blu Island di Nadine Trintignant, la giovanissima testimonial è ancora un volto semi-sconosciuto, se si escludono pochi, piccoli passi nel mondo della moda, dello spettacolo. La campagna, di cui ancora non sono disponibili tutti gli scatti, è stata realizzata a New York da James Macari.