Natale 2016

Il ritorno degli abiti di pizzo, ecco quando indossarli [FOTO]

Il ritorno degli abiti di pizzo, ecco quando indossarli [FOTO]
da in Abiti, Consigli Utili, Must Have, Shopping online
Ultimo aggiornamento:

    Gli abiti di pizzo o più semplicemente i capi o degli accessori impreziositi da questo ricamo così romantico e bon ton, tornano a segnare le collezioni invernali anche quest’anno, articoli dall’eleganza senza tempo e senza stagione ai quali nessuna fashion victim può resistere. In realtà, il ritorno degli abiti di pizzo si inserisce all’interno di una tendenza molto più ampia che guarda allo stile vintage come punto di riferimento sempre attuale. I capi in pizzo tra l’altro hanno il vantaggio di poter essere indossati in occasioni anche molto diverse: vediamo insieme in che modo.

    Le star vanno letteralmente pazze per gli abiti in pizzo, che si tratti di modelli in pizzo sangallo o di abiti in pizzo nero in bold più audaci, e li indossano nel classico nero o bianco panna, oppure in versione colorata perché si può essere super giovanili ma anche chic. Non mancano, inoltre, i modelli con qualche trasparenza per un tocco più malizioso. A seconda della lunghezza e della forma, potete indossare un abito in pizzo in tantissime occasioni diverse.

    Abito di pizzo Simone Rocha
    Dietro agli abiti di pizzo c’è una mitologia che va immediatamente smentita per evitare di avere un’opinione stereotipata su questi capi. Innanzitutto gli abiti di pizzo non sono necessariamente seriosi o eccessivamente eleganti. I brand, infatti, da quelli più blasonati fino ai nostri amati marchi low cost, ci propongono degli abiti di pizzo dalle linee molto diverse che li rendono adatti anche ai momenti più spensierati della giornata.

    Il minidress che vi mostriamo in alto per esempio, è un modello Simone Rocha perfetto per il tempo libero, per lo shopping o una passeggiata con le amiche o il fidanzato. Sobrio e delicato è realizzato in pizzo bianco con una splendida gonna a ruota inferiore che rende il capo molto giovanile e brioso. Perfetto in abbinamento ad un paio di ballerine o a slippers e ad un cardigan.

    Abito in pizzo blu per Pippa Middleton
    Volete indossare un abito in pizzo in un’occasione speciale ma non eccessivamente formale? Il pizzo potrebbe essere il vostro alleato più fidato, perché vi assicurerà un look chic e molto glamour. Se l’abito che sceglierete è semplice e sobrio, vi consigliamo di indossarlo anche al lavoro, magari con un coprispalle o un blazer nel caso fosse senza maniche. Tra le proposte più interessanti vi segnaliamo l’abito in pizzo blu sfoggiato, nella foto in alto, da Pippa Middleton dallo stile vintage ed attualissimo. Consigliato l’abbinamento con un paio di francesine non troppo alte, né eleganti come delle dècolletès né troppo sportive.

    abito giallo Blugirl
    Gli abiti di pizzo sono davvero splendidi quando l’occasione in cui deciderete di indossarne uno è la sera. In questo caso gli stilisti ci propongono dei modelli davvero sublimi, soprattutto se puntiamo su un abito lungo. Il modello nella foto in alto ad esempio, è firmato Blugirl, ed è in un bel giallo limone, tra i colori più trendy della stagione. Perfetto in abbinamento ad un paio di pumps nere per far risaltare ancora di più il colore esplosivo dell’abito, davvero chic e divertente.

    Abito in pizzo nero Diane Von Furstenberg
    Delizioso ed adatto per la sera come per un’occasione un po’ formale come una laurea, il tubino in pizzo e seta ci ha davvero conquistate! Il modello nella foto è firmato Diane Von Furstenberg, ma anche le linee economiche Zara e Bershka propongono modelli imperdibili quest’anno. L’abbinamento perfetto in questo caso, per addolcire il look ed evitare un total black, è con un paio di dècolletès o open toe color nude con cui sarete eleganti e di tendenza.

    E voi cosa ne pensate degli abiti in pizzo?

    811

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbitiConsigli UtiliMust HaveShopping online

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI