Il lusso frou frou della Miu Miu Resort 2012, sono arrivate le reginette!

da , il

    Miu Miu ci presenta la sua collezione resort 2012, premetto che io adoro lo stile Miu Miu, adoro questa atmosfera frou frou che riesce a trasmettere, il lusso vezzoso, insomma sono una vera fan di questa griffe. Tutto questo fa presagire un però, ed eccolo qui, guardavo queste foto e pensavo che si, sono bellissime, abiti, gioielli, accessori, sono molto carini ma… non vi sembra di averli già visti? E’ come se Miuccia Prada avesse preso i trend di successo degli ultimi anni e li avesse shakerati insieme, il risultato è gradevole, ma forse un po’ troppo ruffiano.

    Io credo che le grandi griffe abbiano il compito di distinguersi almeno in originalità, essere portatori di tendenze e stili che in qualche modo giustifichino anche i prezzi esorbitanti che ci impongono. Insomma il mix & match lo possiamo trovare da H&M e da Zara, no?

    La nuova collezione di Miu Miu è bella, non si può negare e poi Ginta LaPina ha proprio la faccia giusta per questi capi, la faccia da bambina impertinente!

    La Resort 2012 porta in luce le rondini che sono state il tormentone due estati fa, abbiamo le borsette gioiello viste della collezione resort 2010 e anche le stampe frou frou della resort 2011, tutto è ben articolato, abbinato saggiamente a guantini in tulle, bijoux da far impallidire anche Barbie e tutte le colleghe.

    Manca la magia, quello si… voi che ne pensate?