Heidi Ritsch: le cinture ecologiche

da , il

    Heidi Ritsch cinture ecologiche

    Oggi vi parlo di Heidi Ritsch, una stilista emergente che ha debuttato al White che si è tenuto a Milano, uno degli eventi paralleli al Milano Moda Donna. Heidi Ritsch ha creato una collezione di cinture ecologiche, fashion e ottenute da materiali riciclati, un modo per coniugare arte e natura, la sensibilità verso il riciclo è molto sentita dal mondo della moda, soprattutto dai giovani designer che cercano un modo per emergere, se questo “modo” è anche eco friendly tanto meglio!

    Le cinture proposte da Heidi Ritsch sono estrose ed eco compatibili, inoltre racchiudono in se anche tanta poesia, mi piace il fatto che sono create con i camere d’aria e i copertoni delle biciclette, sono un pezzo di vita di qualcuno, storie vissute, chilometri macinati… bello, no?

    Come se questo non bastasse queste cinture sono create a Bolzano in un’azienda che collabora con la onlus Hands, una cooperativa in cui persone con problemi legati all’abuso di alcol e farmaci vengono indirizzati ad una nuova vita tramite la responsabilità del lavoro quotidiano.

    Le cinture Heidi Ritsch sono realizzate con materiali riciclati al 100% e sono fatte interamente a mano; sono disponibili sia in nero che colorate quelle fatte con i copertoni, quelle fatte con il recupero delle camere d’aria invece sono disponibili con il nero o semplici o con le borchie.