Gianfranco Ferré Milano Moda Donna P/E 2011

Gianfranco Ferré Milano Moda Donna P/E 2011
da in Gianfranco Ferrè, Milano Moda Donna, Moda 2011, Primo Piano, Sfilate
Ultimo aggiornamento:

    Ella Fitzgerald ha sfilato per Gianfranco Ferrè. Il brand sostenuto dalle abili menti di Tommaso Aquilano e Roberto Raimondi rievoca le dive del jazz e le atmosfere languide e lussuose dei locali in cui si esibivano. L’obiettivo del duo di designer è quello di ritrovare un’eleganza austera e sofisticata, fatto di tinte rigorose e costruzioni sofisticate. In fondo il brand intitolato all’amatissimo architetto della moda non poteva che parlare di costruzioni lineari e al tempo stesso eleganti e fluttuanti.

    Per Gianfranco Ferrè la prossima estate non esisteranno tinte forti né colori fluo, non ci saranno i rosa, i giallo limone, gli arancio vibranti che già abbiamo visto su molte passerelle durante la delirante settimana della moda milanese, se non con qualche cameo,come un trench rosa o qualche minidress paillettato, perché la sua collezione primavera –estate 2011 si declina tutta- o quasi- in due tonalità, il bianco e il nero, usati da soli o abbinati in accattivanti giochi di contrasti.


    La collezione pensata per la prossima estate punta tutto sulla femminilità, Al bando i pantaloni, rappresentati si e no da un paio di completi, sono gli abiti- e le gambe- a farla da protagonista. Dritti e vagamente anni ’60, con orli corti, o lunghi e sapientemente costruiti così da avvolgere il busto in lussuosi intrecci di tessuto che spesso lasciano almeno una spalla scoperta, degni di una vera diva insomma, l’importante secondo Tommaso Aquilano e Roberto Raimondi è tirare fuori tutta la propria femminilità con gusto. Chissà cosa avrebbe pensato Ella Fitzgerald di tutto il glamour old style che ha sfilato in passerella per Gianfranco Ferré. E voi, cosa ne pensate?

    315

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Gianfranco FerrèMilano Moda DonnaModa 2011Primo PianoSfilate
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI