Furla: il mago di Oz ispira i Leitmotiv

Furla: il mago di Oz ispira i Leitmotiv
da in Borse, In Evidenza, Shopping, Vogue, autunno 2010, borse 2010
Ultimo aggiornamento:

    Furla

    Mancano circa due mesi all’evento ma la Fashion’s Night Out, la manifestazione ideata da Vogue, che crea un’ideale ponte tra il fashion system e i suoi consumatori, le clienti più affezionate e anche solo i semplici curiosi, e già non si fa che parlare delle diverse iniziative che si succederanno magicamente nella notte del 10 settembre, la data decisa per lo svolgersi della manifestazione. Furla dal canto suo dà il suo personale apporto all’evento costruito da Vogue, e proprio in occasione della Fashion’s Night Out presenterà al pubblico il frutto di una collaborazione che vede tornare ancora una volta Leitmotiv, brand fondato da Juan Caro e Fabio Sasso, nella scuderia di Furla Talent Hub.

    I Leitmotiv avevano in passato dato una personale rivisitazione di uno dei tormentono indiscussi della scorsa stagione , Alice nel Paese delle Meraviglie, favola che, rispolverata per il cinema da Tim Burton, ha contaminato lo scorso inverno abbigliamento e accessori, finendo per sedurre anche Furla appunto, che ha prodotto la capsule collection “Alice in Wonderland” firmata da Letimotiv.


    Il duo di giovani stilisti emersi grazie al concorso di Vogue “Who’s on next” tornano a disegnare per Furla. Questa volta però il tema è un altro, ma non meno favoloso: Il mago di Oz. Nel primo modello presentato infatti si intravedono chiaramente le scarpette rosse di Dorothy, e il suo favoloso mondo dove l’uomo di latta, il leone, lo spaventapasseri, diventano tutti elementi di design accattivante per chi anche cresciuta, non rinuncia ad essere bambina ancora per un po’. L’intera collezione sarà presentata nela corso della Fashion’s Night Out.

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BorseIn EvidenzaShoppingVogueautunno 2010borse 2010
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI