Festival di Cannes: Salma Hayek in Gucci Première

da , il

    Salma Hayek in Gucci Couture

    Come poteva la moglie di Francois Pinault, presidente di PPR che controlla il Gucci Group, non indossare un abito Gucci? Salma Hayek, per la prima del film “Robin Hood” al Festival di Cannes ha scelto un meraviglioso abito bordeaux Gucci Première, forse il primo abito della nuova linea di alta moda del marchio italiano che viene resentato al grande pubblico. In seta, decorato da ornamenti sulla spalla e in vita, l’abito indossato da Salma Hayek è sicuramente quello giusto per esaltare il corpo sinuoso dell’attrice messicana.

    Non deve essere poi così brutto essere la moglie di Francois Pinault, presidente di PPR e del Gucci Group, soprattutto se sei un’attrice che ha sempre fatto della moda un espediente per essere al centro dell’attenzione dei media. Possedere tutte le borse più belle di Gucci, dalla New Jackie alla New Bamboo, deve essere davvero una cosa da niente, vero?

    Salma Hayek per la prima del film “Robin Hood“, pellicola che ha inaugurato l’edizione 2010 del Festival di Cannes, ha scelto un abito della collezione Gucci Première, una linea che con tutta probabilità sarà lanciata la prossima stagione e che quindi viene presentata in anteprima a Cannes.

    In seta geogette bordeaux, ha una sola spallina ed è decorato da spille ornamentali decorate da cristalli rosso rubiono sulla spalla e in vita. A completare il look, una clutch nera in satin, naturalmente firmata Gucci.

    Foto da:

    www.redcarpet-fashionawards.com

    Dolcetto o scherzetto?