Fendi: anche Abby Lee sceglie la Peek a Boo

da , il

    abbey lee peekaboo fendi

    E’ una delle borse più amate del momento, non sorprende che le celebrities facciano a gara per indossarla. Non siete anche voi fan sfegatate della Peek a Boo di Fendi? Piace a tutte le fashioniste la borsa del brand italiano, e il perché non è un mistero, unisce all’aspetto decisamente glamour il confort e la praticità di una borsa grande e capiente, e allora potendosela permettere perché rinunciarvi? L’ha già scelta una delle fashion icon in erba, la bella Blake Lively, eletta ad icona dalle giovani modaiole in erba, e adesso anche una delle top model più richieste del momento l’australiana Abby Lee si fa vedere in giro con uno dei gioiellini firmati Fendi al braccio.

    Pratica, capiente e assolutamente fashion la Peek a Boo di Fendi è una borsa che difficilmente passerà di moda, ma se avete voglia di seguire le tendenze per l’inverno 2011 potete fare anche voi come la bella Abby Lee e prendere in considerazione il modello in cavallino leopardato, assecondando quindi il trend che vuole la fantasia maculata ovunque.

    Abby Lee, che è tra le modelle più richieste del momento, l’ha abbinata ad un look che vagamente ricorda una gitana, con tanto di gonnellone lungo in occasione della fashion week parigina, dimostrando l’estrema versatilità della it bag di Fendi, persino in una fantasia non proprio discreta come il maculato. La Peek a Boo domina il mercato degli accessori di lusso da parecchio ormai, in fantasie e versioni sempre nuove infatti la maison romana la propone già da qualche stagione riscuotendo sempre un discreto successo. Una peek a boo bianca in effetti era tra gli accessori proposti dalla camapgna pubblicitaria della scorsa estate.