Ethical Fashion IniTiative e AltaRomaAltaModa 2013 [FOTO]

Ethical Fashion IniTiative e AltaRomaAltaModa 2013 [FOTO]
da in Alta Roma Alta Moda
Ultimo aggiornamento:

    PourFemme vi offre la possibilità di seguire il livestreaming della sfilata Ethical Fashion IniTiative ad AltaRomaAltaModa, un evento unico che si terrà domenica 7 luglio 2013 alle 10.30 e che voi amanti della moda potrete seguire insieme a noi. La moda etica è una realtà in grande crescita nel mondo, tanti gli stilisti che prendono coscienza ogni giorno della necessità di investire su risorse poco considerate in passato, ma come ci dimostra la Ethical Fashion Initiative, uniche nel loro genere.

    L’evento AltaRomaAltaModa diventa quindi un’occasione per seguire una sfilata primavera estate 2014 che si preannuncia molto interessante, curata dalle designer ghaniane Christie Brown e Kiki Clothing. Un evento che non sarebbe di certo stato possibile senza l’intervento della Ethical Fashion IniTiative, un programma della International Trade Centre che punta su creazioni realizzate da micro artigiani, di cui il 98% sono donne, che vivono in paesi come l’Africa e Haiti, economicamente svantaggiati.

    Sempre di più l’alta moda investe su iniziative etiche di questo tipo, progetti che mettono da parte lo stile pomposo ed extralusso delle passerelle del passato, per trasformare la moda in uno strumento volto ad aiutare e a migliorare gli equilibri globali.

    Vivienne Westwood è una delle stiliste che già in diverse occasioni ci hanno mostrato la loro inclinazione in questo senso, per non parlare poi dei numerosi marchi che si sono mossi invece nel senso della moda ecologica come H&M con la sua linea Conscious.

    Lo scopo della Ethical Fashion IniTiative è quello di creare posti di lavoro, perché solo attraverso lavoro e guadagno personale è possibile garantire un futuro a questi artigiani e dar loro la possibilità di una vita migliore, senza nulla togliere all’alto livello del prodotto realizzato. A oggi 7000 micro artigiani realizzano capi e accessori per marchi di prestigio come Stella McCartney, Ilaria Venturini Fendi, Vivienne Westwood, Chan Lu, Sass&Bide, Osklen, United Arrows, Myers and Manor, solo per farvi alcuni esempi.

    La moda diventa quindi occasione e strumento per ottenere un impatto sulla vita, le condizioni di povertà e di salute, l’istruzione e il modo di vivere di tante persone e noi di PourFemme siamo orgogliosi di potervi riproporre questa iniziativa. Il resto lo farà lo streaming della splendida sfilata che potrete seguire su questa pagina insieme a noi, in diretta dalla Sala Lancisi in Borgo Santo Spirito a Roma, domenica 7 luglio alle 10.30. Sarà uno spettacolo da non perdere!

    538

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta Roma Alta Moda
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI