Etam: 10 pop up store per l’estate

Etam: 10 pop up store per l’estate
da in Accessori, Costumi Da Bagno 2016, In Evidenza, Negozi, costumi 2010, Estate 2010
Ultimo aggiornamento:

    Etam beach

    E’ tempo d’estate, almeno sulla carta, ed è inevitabile che si pensi al mare e alla vacanze. Avete già prenotato le vostre? Se per caso vi doveste trovare a trascorrere le ferie in una località turistica spagnola, o sulla costa francese, sicuramente potrete dare una sbirciatina all’ultima trovata di Etam, il famoso brand francese. La griffe infatti proprio in visione dell’estate ha aperto 10 pop up store, gli “Etam Beach”,che come anticipa il nome sono interamente dedicati alla spiaggia, in alcune delle più esclusive località turistiche dei due Paesi.

    Le speciali boutique, che hanno tutte dimensioni comprese tra i 30 e i 40 metri quadrati e sono realizzati in tek e grandi tende bianche mentre l’interno è un inno al colore con gli attaccapanni tondi e il pavimento che ricorda molto un acquario, hanno già dato il via alla propria attività a Saint-Jean-de-Luz, Porto Vecchio, Juan les Pins, Madrid, Barcellona mentre a giorni esordirà lo store di Puerto Banus in Spagna.

    Per sfruttare al massimo le potenzialità di questa iniziativa l’ufficio creativo di Etam ha preparato una collezione vastissima, composta da 250 modelli diversi di costumi da bagno e ben 80 accessori pensati per vivere al massimo la giornata in spiaggia, stabilendo di fatto un primato per quanto riguarda la produzione di beachwear del marchio.

    Alla già importante collezione poi, si aggiungeranno durante i mesi estivi ( i pop up store di Etam rimarranno aperti fino al 15 settembre) delle linee a tema come quella dedicata all’evento dell’anno, i Mondiali di Calcio ,o quella ispirata al colpo di fulmine disegnata per Etam da Fatou Kébé.

    Foto:www.fashionmag.it

    318

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriCostumi Da Bagno 2016In EvidenzaNegozicostumi 2010Estate 2010

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI