NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Enrico Coveri, sfilata autunno-inverno 2010/2011

Enrico Coveri, sfilata autunno-inverno 2010/2011
da in Abbigliamento, Milano Moda Donna, Moda 2011, Sfilate, autunno 2010, sfilata enrico coveri
Ultimo aggiornamento:

    Si ispira alle atmosfere festose e provocatorie di Las Vegas, il paradiso di tutti coloro che amano vivere la propria vita al limite, la nuova collezione di Enrico Coveri per l’autunno-inverno 2010/2011, disegnata da Francesco Martini Coveri. Una collezione che mixa colori acidi e fluo a stampe realizzate con grafica che sembra quasi scomporre e dividere in pixel i disegni che rimandano alle insegne dei locali della città proibita dello stato del Nevada e che cerca anche di riattualizzare in una chiave estrosa, a volte troppo, classici come il tailleur o l’abito da sera.

    La seconda giornata di Milano Moda Donna ha visto tra i suoi protagonisti anche Enrico Coveri, che con la sua collezione per l’autunno-inverno 2010/2011 ha voluto celebrare Las Vegas e tutti i suoi eccessi.

    E’ Kim Noorda, modella di fama internazionale, ad aprire la sfilata di Enrico Coveri, disegnata dall’erede Francesco Martini Coveri che per il prossimo autunno-inverno ha voluto realizzare una collezione coloratissima e molto variegata.

    La varietà la troviamo soprattutto nei materiali, tra i più diversi in questa collezione, che vanno dalla seta per gli abiti da sera o da cocktail fino alla pelliccia e al montone, materiali che domineranno nelle collezioni del prossimo autunno-inverno, addirittura, come ci ha fatto notare Serena, anche sulle scarpe.

    I colori sono acidi e fluo: vanno a colorare le pelliccie, i cappotti, le gonne, gli abiti, un po’ tutto il guardaroba insomma, andando a definire le stampe che sembrano prese dalle insegne dei resort e dei casinò della città degli eccessi.

    Le stampe fantasia che troviamo sugli abiti sembrano quasi sfumate al computer e “pixelate”, per dare l’idea del vortice di euforia che si respira a Las Vegas. Un’euforia che però coinvolge troppo Francesco Martini Coveri e che lo porta a cercare di dare nuova linfa a tailleur e abiti da sera o da cocktail con ingombranti fiocchi.

    Foto da:
    www.style.it

    392

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoMilano Moda DonnaModa 2011Sfilateautunno 2010sfilata enrico coveri
    PIÙ POPOLARI