Emma Watson stilista per People Tree

da , il

    Con amore da Emma. La Emma in questione è la famosissima Emma Watson, ex fanciulla prodigio del cast di di Harry Potter e novella icona di stile oltre che volto ricercatissimo dalle maison di moda più esclusive, che ora, oltre a posare occasionalmente come modella si è cimentata anche come aspirante stilista collaborando con il brand eco-friendly People Tree. L’idea è partita dall’esigenza dell’attrice di diffondere un messaggio che parlasse di moda etica e consapevole, in grado di rispettare non solo la natura ma anche gli esseri umani.

    “Mi sono resa conto che non c’era una gran scelta di abbigliamento che rispettasse il commercio equo e solidale oltre che l’ambiente ed è così bello dare alle persone la possibilità di indossare qualcosa che possa rendere il mondo un posto migliore, di indossare abiti in grado di fare del bene. I vestiti sono fantastici e al tempo stesso sono in grado di trasformare la vita di qualcuno, che è una gran cosa”.

    Questa è la filosofia dietro al brand che ha spinto l’attrice a collaborare per oltre un anno con il team creativo di People Tree nonostante l’agenda fitta di impegni, e proprio per questo la Watson ci tiene a specificare che “Love from Emma”, questo il nome scelto per la nuova linea, non è una sua collezione di vestiti realizzata sfruttando l’onda del successo ma un progetto sentito che l’ha spinta a collaborare con l’etichetta inglese.

    La collezione che per la sua quasi interezza è realizzata con fibre di cotone organico è quindi prodotta utilizzando la manodopera di comunità svantaggiate principalmente originarie del Bangladesh, dell’India e del Nepal, la cui storia è riportata in pillole nel catalogo di 36 pagine dove a far da modelli la Watson ha chiamato il fratello, gli amici e la sua coinquilina Sophie Sumner, ex concorrente di una delle passate edizioni di America’s Next top Model.

    Foto:www.peopletree.co.uk