Emma Watson elegantissima con un abito Elie Saab e le pumps Vamp di Jimmy Choo

Emma Watson elegantissima con un abito Elie Saab e le pumps Vamp di Jimmy Choo
da in Abbigliamento, Celebrity Style, Elie Saab, Emma Watson, sandali Jimmy Choo, scarpe Jimmy Choo
Ultimo aggiornamento:

    emma watson in elie saab

    Ancora una scelta di stile unica per Emma Watson che torna a confermarsi ormai una grande promessa non solo nel campo del cinema ma anche della moda! A differenza di altre giovani colleghe, Emma Watson ha fatto capire da subito che adora essere un punto di riferimento per le mode e le tendenze più chic del momento, così sembra aver preso il suo ruolo molto sul serio e le sue scelte di abbigliamento sono ogni giorno più belle. Cosa che come molte di voi sapranno, non è sempre scontata tra le nuove stelline di Hollywood, come ci fa capire il paragone ormai obbligato con attrici come Kristen Stewart.

    Emma Watson continua a calcare red carpet e a partecipare a serate importanti scegliendo l’alta moda, certo, in quest’ultimo periodo la scelta Elie Saab è molto gettonata tra le star, ma la Watson continua a dimostrare un’attenzione particolare per abbinamenti e accessori, ed è anche per questo che si è conquistata il ruolo di testimonial per la Lancome, no?

    Così eccola partecipare al Lancom VIP Dinner a Hong Kong, indossando uno splendido abitino firmato Elie Saab appunto, proveniente dalla collezione autunno inverno 2011-2012 e davvero splendido nel suo taglio retrò impreziosito da un bustier scintillante e prezioso.

    A completare il suo look c’erano poi i sandali “Vamp” di Jimmy Choo pensati su vertiginosi tacchi stiletto e con fasce glitter, una scarpa per occasioni uniche, proprio come questa. Rossetto rosso come va di moda in questo periodo per la Watson, sempre meravigliosa.

    A voi piace il suo look?

    322

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoCelebrity StyleElie SaabEmma Watsonsandali Jimmy Chooscarpe Jimmy Choo

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI