Eclipse: le donne del film tra le pagine di Vanity Fair

da , il

    Fan di Twilight, non siete più nella pelle vero? Quanti giorni mancano, quattro più una manciata di ore? Il 30 giugno è vicino e con esso l’altro tormentone dell’anno (il primo, neanche a dirlo è stato Sex and the city, che i botteghini di tutto il mondo li ha semplicemente congelati) che probabilmente farà sognare milioni di vampiresche ammiratrici in tutto il mondo. La campagna promozionale però è già iniziata ovviamente, e Bella Swan, aka Kristen Stewart, la protagonista dei romanzi di Stephanie Meyer è già in tour per il mondo come ogni novella diva che si rispetti. Ma volendo essere corretti, seppur bella, e perdonate il pessimo gioco di parole,e la Davis non è mica l’unica affascinante presenza femminile della saga dedicata ai vampiri.

    Che dire di Alice la sorella di Edward o di Jane, il vampiro del clan dei Volturi? Anche loro hanno una presenza importante nel film e un ruolo altrettanto fondamentale nella storia. Vanity fair, nella sua edizione americana accende i riflettori sulle altre bellezze femminili della serie che ha incantato il mondo e le trasforma in dive degli anni ’50 di rosso vestite. Rossi gli abiti, rosso il rossetto, parte fondamentale del make up, il glamour e il fascino caratteristico degli anni ’50 è declinato in note vampiresche.

    Nel servizio tra le altre Dakota Fanning (ex bambina prodigio e interprete di Jane) e l’Ashley Greene che presta il volto alla simpatica Alice indossano tra gli altri, capi favolosi firmati da Oscar De la Renta e calzature di Louboutin. Di certo le coprotagoniste della saga non vogliono farsi mettere in ombra dai red carpet di Kristen Stewart, Non le trovate favolose anche voi?

    Foto:www.millionlooks.com