E’ tempo di saldi, ma anche di crisi, le fashioniste quanto spendono?

da , il

    saldi shopping e crisi economica

    Oggi vi presentiamo il nostro nuovo sondaggio sui saldi, sono iniziati il 2 luglio e quindi siamo tutte in pieno shopping, pronte a cedere ai nostri istinti più fashion. In questo periodo ci sono i saldi ed è vero che la merce è scontata ma è anche vero che con la crisi economica che incalza tutto costa di più e gli stipendi se va bene restano uguali, altrimenti si devono fare i conti con tagli e perdite di soldi a fine mese. Come fate a bilanciare il tutto? Siete come Carrie Bradshaw che non mangiava per comprare Vogue o preferite fare qualche sacrificio di altro tipo?

    I saldi sono attesi per tanti mesi, quante volte guardiamo qualcosa e lo adoriamo e poi guardiamo il cartellino del prezzo e lasciamo tutto in negozio, nella speranza di trovarlo con i saldi? Non succede sempre ovviamente, ma per le cose più “capricciose” sono certa di si.

    Saldi 2011: quanto si può spendere in tempi di crisi?

    • Fino a 100 euro: pochi soldi ma ben spesi per non dilapidare lo stipendio
    • Da 100 a 150 euro: una cifra con cui si possono acquistare varie cose, ma sempre un budget limitato
    • Da 150 a 300 euro: con queste cifre si può cedere a qualche bel capriccio.
    • Da 300 a 500 euro: lavorate e vi volete viziare? Fate bene!
    • Budget illimitato beate voi!!! Siete tra le poche fortunate che non hanno neanche bisogno dei saldi per cedere alle tentazioni senza sensi di colpa!