Dsquared2, sfilata primavera estate 2010

da , il

    Dsquared2 sconvolge le passerelle milanesi con la sua stravagante sfilata primavera estate 2010, come sempre, i due gemelli canadesi vanno ben oltre le righe e propongono uno stile innovativo e fantasioso che prende il nome di “Glamping“, un misto di glamour e camping, nella gallery trovate anche il “menu” esplicativo su questa nuova moda da loro inventata.

    In prima fila Simona Ventura ad applaudire le creazioni di Dean e Dan, i gemelli non tanto diversi di Dsquared. La collezione è eccentrica e geniale, protagonista assoluto è il pvc, non solo nella nuova collezione Dsquared2 ma anche della prossima stagione, lo abbiamo già visto nella sfilata Prada e prossimamente ve lo farò vedere anche in quella Versace.

    La collezione primavera estate di Dsquared2 è fatta per entrare nello zaino, si mischiano il prezioso abito da sera del ballo di fine Liceo con gli abiti-sopravvivenza per resistere alle intemperie, ogni cosa può diventare di tendenza come una camicia da uomo abbinata a scarpe altissime e ad una gonnellina in pvc rosa fluò, ma anche la cerata anti pioggia portata in passerella come se fosse un abito da sera, stessa cosa vale per la coperta a scacchi.

    Le scarpe sono prevalentemente stivaletti con tacco a spillo e plateaux sulla punta, tutti borchiati e sexy che sotto queste mise così stravaganti danno quel tocco femminile e sexy che noi donne adoriamo!

    Questa collezione è un tributo all’arte di mischiare, balli da debuttante con jeans, sacro e profano, sera e sport, ognuno può creare il suo stile, la parola d’ordine è fantasia!

    Dolcetto o scherzetto?