Diane Von Furstenberg sfilata Primavera/Estate 2013: colori vibranti e stile bohémien [FOTO]

da , il

    dvf 2013

    Sulle passerelle della New York Fashion Week è andata in scena la nuova collezione di Diane Von Furstenberg per la Primavera/Estate 2013, un mix di colori e atmosfere suggestive ispirate ai luoghi di villeggiatura più famosi e amati del mondo. Il direttore artistico della griffe, Yvan Misplaere, e Diane Von Furstenberg, hanno presentato un fashion show elegante ma anche semplice, uno stile adatto alle donne di tutte le età che amano i colori.

    La sfilata di Diane Von Furstenberg è stato uno degli appuntamenti newyorchesi più attesi del weekend, oltre a buyer e addetti ai lavori, in prima fila c’erano anche star e personaggi del calibro di Sarah Jessica Parker, il designer americano Oscar de la Renta, il nostro Valentino Garavani e il co-fondatore di Google Sergey Brin. La collezione primavera estate 2013 di Diane Von Furstenberg è incentrata sui colori brillanti e luminosi, trionfano l’arancione, il blu e il verde, proposti singolarmente o combinati tra loro con il nero o il bianco. Questa collezione trasmette tutta la felicità della primavera, si percepiscono i tramonti, le cene all’aperto, i fiori colorati, la natura che esplode in tutta la sua potente bellezza. Questi abiti e queste mise sorridenti hanno camminato lungo la pista con tuniche flowy e jumpsuit eleganti e sinuose. Il tema dominante del fashion show è lo stile retrò, ma impreziosito da sagome, tagli e atmosfere più eleganti. In passerella troviamo di nuovo il peplum, la celebre giacca con voilant che è stata la protagonista della fine dell’estate e che lo sarà anche della stagione fredda.

    Diane Von Furstenberg si è ispirata a tanti luoghi suggestivi e colorati come ad esempio l’Italia, gli azzurri e i verdi brillanti, ma anche da Marrakech con le tonalità intense della terracotta e del turchese. Ovviamente le stampe non sono mancate, dato che sono un po’ la firma di questa geniale designer americana. Abbiamo uno stile prettamente bohémien con ampi volumi, maniche sinuose, bluse e pantaloni larghi e comodi, onde gentili che accompagnano le curve delle donne, di tutte le donne. Il punto vita è sempre in primo piano, sia con i tagli degli abiti che grazie a cinture a fascia in oro brillante. La cintura d’oro è un accessorio che sarà sicuramente protagonista nella primavera 2013.

    Come abbiamo detto tra gli ospiti c’era Sergey Brin, il co-fondatore di Google, ma che ci sta a fare Google ad una sfilata di moda? In pratica Diane Von Furstenberg ha stretto una partnership con Google per fare un film dietro le quinte utilizzando la sua nuova tecnologia di vetro. Speriamo di poter ammirare presto questo film esclusivo.

    Vi piace la nuova collezione di Diane Von Furstenberg?