Costumi interi 2014: da Calzedonia a Parah, i modelli più belli [FOTO]

da , il

    I costumi interi tornano a essere un must have in questa estate 2014, modelli più o meno classici che hanno trovato nelle linee più glamour interpretazioni davvero interessanti nelle ultime settimane. I costumi interi, lungi dall’essere considerati retrò e fuori moda, offrono alle griffe una maggiore possibilità di sperimentare forme nuove, fantasie e accostamenti cromatici in linea con i diktat fashion della stagione: scopriamo insieme quali sono i modelli più belli quest’anno.

    Tutti i brand specializzati in questo settore hanno aggiunto alle loro linee di bikini creazioni di questo tipo, alcuni preferendo forme più tradizionali, altri giocando con i dettagli giusti per rendere il modello più femminile e seducente.

    Nella collezione di costumi da bagno per l’estate 2014 Parah ha inserito forse le versioni più originali, come avrete modo di vedere sfogliando le immagini della nostra fotogallery: si tratta di costumi interi con bretelle nella forma più classica, proposti a tinta unita in colori molto vivaci come il fucsia e il giallo canarino, con applicazioni floreali a contrasto lungo una delle coppe, ma anche di varianti con dettagli cut out lungo i fianchi e di modelli senza bretelle, con coppe imbottite e lavorazione cut-out lungo la parte superiore.

    Calzedonia inserisce nella sua collezione per l’estate 2014 diversi modelli di costumi interi nelle versioni a tinta unita in toni scuri, neutri o pastello, ma soprattutto nelle varianti con scollatura e dettagli cut-out, spesso resi più chic grazie all’applicazione di perline e inserti colorati. Per Yamamay spazio a costumi senza bretelle con coppe e ferretto interni, mentre La Perla premia come sempre simmetrie molto seducenti per i suoi modelli in similpelle, dal caratteristico oblò frontale con appliques in metallo dorato a completare la forma.

    Stampe multicolor per i costumi interi della collezione Triumph, griffe che tuttavia non dimentica modelli bicolor dal mood nautical, mentre Victoria’s Secret pensa costumi con nastri intrecciati lungo lo scollo ed effetto push up. Stampe geometriche e optical anche per i modelli Tezuk, fantasie multicolor per Mara Hoffmann e motivi tropical per Je M’en Fous.

    Golden Point punta sul fascino senza tempo del black & white adattato a costumi con arricciature lungo le coppe, ma non rinuncia a modelli bon ton con fiocco lungo in pannello centrale e a varianti più sbarazzine in bicolor accostando toni intensi come l’azzurro e il verde. Ricami effetto pizzo per i modelli eleganti firmati Verdissima.

    Qual è il costume intero che vi conquista al primo sguardo?

    Dolcetto o scherzetto?