Comme Des Garçons: la collezione A/I 2011-2012 alla Paris Fashion Week

da , il

    Comme Des Garçons porta alla Parigi Fashion Week la sua collezione autunno/inverno 2011, una collezione che privilegia il color oro, nuance del momento secondo le parole della stilista Rei Kawakubo. La sfilata scorre andando verso il climax finale in cui delle ninfe interamente vestite di mantelli con cappucci in oro chiudono lo show, un vero spettacolo in cui è in scena una “creatura ibrida”, come dice la stilista, modelle metà uomo e metà donna per le quali è stata disegnata una linea che gioca proprio sull’ambiguità sessuale e su modelli misti davvero originali.

    Dopo i modelli estrosi della passerella glitterata di Vivienne Westwood, anche Comme Des Garçon trova il modo di far parlare di sé.

    Una collezione più casual è stata quella di Isabel Marant, ma è evidente che Comme Des Garçon ha puntato tutto per la nuova collezione proprio sulla voglia di stupire con i suoi modelli misti che di sicuro non potevano passare inosservati.

    Frammenti di giacche, broccati, abiti asimmetrici vengono accostati a creare un unico modello. I capi cambiano a seconda dell’angolazione da cui li si guarda: un trench pitonato davanti diventa sul retro un paio di shorts a balze, oppure una redingotte sul retro è sul davanti un completo shorts-top.

    Abiti drappeggiati e abiti in seta con ruches nere completano la linea, accanto a capi di difficile individuazione in cui vediamo caratteri e stili anche molto diversi fondersi per creare qualcosa di completamente nuovo.

    Cosa ne pensate?