Come vestirsi per andare al lavoro [FOTO]

da , il

    Le vacanze sono terminate ed è arrivato il momento di tornare al lavoro. Ma cosa indossare in ufficio per essere allo stesso tempo di tendenza e molto professionali? Nel nostro articolo vi daremo alcuni consigli sui must have da avere assolutamente nel proprio guardaroba per essere sempre impeccabile, dagli irrinunciabili evergreen ai must di stagione, perché una fashionista non smette mai di essere se stessa, anche al lavoro. Del resto adottare un look professionale non significa certo non seguire i trend del momento e non prendersi cura della propria immagine. Ecco tutte le nostre proposte .

    La camicia bianca

    La camicia bianca è davvero un grande classico, un capo irrinunciabile nel guardaroba di tutte le donne ma che svolge una funzione ancora più importante in quello delle ragazze che lavorano. Se, ad esempio, svolgete un lavoro d’ufficio e vi è richiesto un abbigliamento formale una bella camicia bianca è davvero fondamentale nel vostro look. La moda ci propone tanti modelli diversi, dalla classica camicia a maniche lunghe a modelli a kimono, come nella foto in alto, con una morbida fascia che evidenzia il punto vita. Insomma, anche con una camicia bianca si può essere trendy e creative basta ricordare una semplice regola: non osate con scollature profonde, è di cattivo gusto in occasioni informali figuriamoci al lavoro.

    Blusa colorata

    Al lavoro potete indossare qualcosa di più sbarazzino di una camicia? Allora la vostra scelta potrebbe cadere su una morbida blusa! Ce ne sono tantissime, sono morbide, femminili e sono strepitose se impreziosite da fiocchi e volant. Potete optare per un grigio chiaro oppure dare ancora più vivacità al vostro outfit con il viola, il giallo o il blu. Anche in questo caso, ovviamente, evitate le scollature profonde.

    Pantaloni classici neri
    Sono comodi ed eleganti, i pantaloni neri classici non dovrebbero mai mancare nel guardaroba di una donna che svolge un lavoro d’ufficio. Potrete optare per un modello classico e svasato sul fondo come nella foto in altro mentre, chi predilige i modelli con vestibilità più slim, troverà nella nostra fotogallery qualcosa a cui ispirarsi. Con che cosa coordinare i vostri pantaloni classici? Ovviamente con giacca e camicia oppure con una blusa. Pencil skirt

    Se siete delle fashioniste doc avrete sicuramente nel vostro armadio una pencil skirt, la mitica gonna a tubo a vita alta, indossata dalle star di Hollywood e di grande tendenza in questa periodo. La pencil skirt è una valida sostituta ai pantaloni e il suo abbinamento migliore è proprio con la camicia, magari anche senza maniche se le temperature lo permettono.

    Tailleur con giacca e pantaloni
    Il tailleur è un grande classico, un completo con cui difficilmente si rischia di sbagliare ma ne è passato del tempo da quando il tailleur fece il suo debutto nell’abbigliamento femminile e, ormai, gli stilisti ce ne propongono varianti sempre più moderne e interessanti. Noi vi consigliamo di optare per un tailleur pantalone, magari come il modello nella foto in alto, color panna e con pantaloni ampi, ma anche nella nostra fotogallery troverete tanti modelli molto grintosi e di ispirazione maschile. Shopper e handbag in bianco e beige

    Scegliere la borsa giusta per andare al lavoro è davvero fondamentale. I modelli più adatti per l’occasione sono le shopper, semplici e pratiche, oppure le handbag che possono essere portate a mano o in spalla. Per quanto riguarda i colori vi consigliamo di orientarvi sul beige e sul biscotto, dei toni naturali perfetti per ogni stagione. Anche il bianco può essere un’ottima scelta anche se è decisamente più adatto ai mesi estivi. Se siete alla ricerca di una borsa vi consigliamo di dare un’occhiata alle proposte di Zara, tutte in pelle o ecopelle, che potete vedere nella nostra gallery.

    Decolletes o pumps nere

    Per completare il vostro look da business woman manca solo il tocco da maestro, uno strepitoso paio di scarpe. Le decolletes, meglio ancora se nere, fanno proprio al caso vostro ma, se avete optato per un look molto sobrio con camicia bianca e tailleur nero allora potete permettervi di osare, magari con una decolletes colorata.