Come indossare i pantaloni in primavera: look da copiare [FOTO]

da , il

    pantaloni 2012 primavera

    Come si portano i pantaloni in primavera? Scopriamo insieme tanti consigli per portare con stile tutti i tipi di pantaloni, dai semplici jeans ai modelli in pelle o con le stampe a fiori, i pantaloni non sono tutti uguali ed ogni modello ha bisogno di essere abbinato al top, alla giacca e alle scarpe giuste. Tuffiamoci nel magico mondo dei pantaloni, il capo più amato dalle donne, dopo le mini gonne ovviamente!

    Come indossare i pantaloni di pelle

    I pantaloni di pelle si possono portare in tanti modi diversi, dobbiamo solo imparare ad evitare la volgarità ma non è difficile! Per abbinare i pantaloni di pelle durante la bella stagione potete optare per un top stretch, sia t-shirt che canotta, con sopra un blazer sagomato, magari colorato e impreziosito da qualche spilla frou frou. Ai piedi stanno benissimo delle pumps con il tacco alto.

    Come indossare i pantaloni a fiori

    I pantaloni a fiori sono molto trendy ma non sempre semplici da abbinare, evitate il total look a fiori e abbinateli ad un capo casual in tinta unita, una camicia o una magliettina bianca o nera, ai piedi pumps, decolletes oppure delle semplici ballerine.

    Come indossare i pantaloni shinny

    I pantaloni shinny potete sceglierli in vari colori, quelli classici sono in nero, ma sono molto carini anche in blu elettrico o in rosso lampone. In base all’occasione potete scegliere di abbinarli ad un top gioiello oppure ad una camicia, anche in questo caso potete completare il look con una giacca oppure con un blazer, volendo va benissimo anche un trench.

    Come indossare i jeans stretch

    I jeans stretti sono versatili e potete indossarli sia nei look sportivi che in quelli più fashion, i primi sono semplicissimi, quindi ci concentreremo sui secondi. I jeans shinny si sposano benissimo con camice e bluse leggere, con dei top colorati, magliettine in chiffon ecc, a questi in base alla stagione potete abbinare un blazer o una giacchina. Stanno bene con i tacchi alti, decolletes, sandali gioiello o pumps.

    Come indossare i jeans larghi

    I jeans larghi sono nati come capo sportivo e da scampagnata, ma in realtà possono avere degli insospettabili risvolti fashion, ad esempio potete arrotolarli un po’ nell’orlo e abbinarli a una canotta con le stampe e alle scarpe con il tacco, farete un figurone! Evitate le scarpe basse, il tacco è d’obbligo in questo caso.

    Come indossare i jeans a tre quarti

    I jeans e i pantaloni a tre quarti, detti anche pinocchietti, sono amatissimi in estate perché lasciano scoperti i polpacci e con il caldo che fa sono una manna dal cielo. Questi pantaloni potete abbinarli a look sportivi e casual ma con un po’ di tacco e una t-shirt carina possono diventare molto glamour. Evitate i pinocchietti se avete polpacci e caviglie grosse a meno che non li abbiniate ad un tacco 12.

    Dolcetto o scherzetto?