Collezione Luisa Beccaria Primavera/Estate 2013 [FOTO]

da , il

    Luisa Beccaria chiude il Milano Moda Donna con la collezione primavera estate 2013 dedicata ad una donna dallo spirito gipsy e romantico che veste abiti dai tessuti leggeri e svolazzanti e si ispira agli anni settanta nella composizione del suo look. La fashion week milanese è stata, anche quest’anno, un vero trionfo e sono davvero molte le griffe che ci hanno lasciate a bocca aperta con le loro proposte per la prossima stagione calda. Se il nome più atteso di questa ultima giornata era Roberto Cavalli, anche Luisa Beccaria è riuscita a non sfigurare con una collezione femminile ma dal mood esotico. Scopriamo insieme la proposta della griffe per la primavera-estate.

    La donna scesa in passerella per Luisa Beccaria è uno spirito libero, una donna di oggi, che vuole mostrare il suo essere cosmopolita anche nell’abbigliamento che, nelle forme degli abiti e nella scelta degli accessori, non può non ricordarci gli anni settanta.

    Innanzi tutto la scelta dei colori è estremamente minimal, con tanto bianco, qualche tocco di rosa e delle strepitose stampe floreali o a righe verticali che costituiscono il cuore della collezione. Gli abiti da giorno sono leggeri e fluttuanti, alcuni modelli ampi e leggeri sono un vero inno alla stagione estiva e ai look freschi, leggeri ma molto glamour. La sera la donna di Luisa Beccaria sceglie soluzioni più eleganti come lo strepitoso abito a sirena con piccole balze che ricorda, molto da vicino, un abito da sposa. Le balze sono proprio un filo conduttore delle proposte più chic della stilista e conferiscono agli abiti un tocco molto femminile.

    La silhoette degli abiti, che è piuttosto morbida, è ancor più esaltata dai tessuti leggeri con cui sono stati realizzati, organza e chiffon, un vero trionfo di eleganza e di leggiadria. Ad impreziosire gli outfit ci pensano tutta una serie di nastri che fanno da accessorio, come quelli posti in vita con colori a contrasto con l’abito oppure annodati a forma di fiocco sulla testa, come un moderno foulard più bon ton.

    Una collezione davvero molto interessante quella di Luisa Beccaria, perfetta per uno stile romantico ma che non disdegna incursioni nell’universo hippy. E voi che cosa ne pensate della collezione primavera estate 2013 della griffe italiana? In basso vi proponiamo la collezione primavera estate 2011, qual’è la vostra preferita? Diteci la vostra opinione. :)